Cos’è un guardalinee offensivo?

La linea offensiva è la forza e la spina dorsale dei giochi offensivi di una squadra di calcio, e il guardalinee offensivo funge da uno dei cinque giocatori che bloccano la difesa dall'affrontare i ricevitori e il quarterback.

Un guardalinee offensivo, come indica il nome, si schiera sulla linea di scrimmage sul lato offensivo. La linea è generalmente composta da due guardie, due contrasti e un centro, sebbene le estremità strette siano un ibrido tra linea offensiva e ricevitore.

Quando la palla viene spezzata, la linea offensiva è incaricata di far accadere lo schema del gioco e le loro assegnazioni variano a seconda del gioco chiamato. In genere bloccheranno un uomo specifico o un'area specifica (blocco della zona) se si tratta di un gioco di corsa, ma se si tratta di un gioco di passaggio, si sistemeranno e faranno tutto ciò che è in loro potere per impedire ai guardalinee difensivi di raggiungere il quarterback .

I migliori tipi di giocatori per la linea offensiva

Per essere un guardalinee offensivo oltre la Junior High, dovrai amare essere fisico e giocare duro. Gli uomini di linea offensivi hanno bisogno di buone dimensioni e forza per essere efficaci nel gioco e, di conseguenza, gli uomini di linea offensivi sono spesso i più grandi giocatori in campo.

I bravi uomini di linea offensivi devono anche possedere grande gioco di gambe e agilità. Man mano che il gioco diventa più veloce e più forte, ci vogliono sempre più abilità e forza per fare buchi per un running back o proteggere un quarterback in un gioco di passaggio.

Questa combinazione di grande e agile rende grandi giocatori in grado di adattarsi rapidamente a diverse tecniche difensive. A volte la linea offensiva e la linea difensiva non si bilanciano, quindi i buoni linemen offensivi devono essere in grado di adattarsi rapidamente e coprire i buchi nella loro difesa una volta che la palla scatta e il gioco inizia.

Le posizioni sulla linea offensiva

Sebbene le estremità strette siano talvolta considerate parte della linea offensiva, poiché spesso servono come blocchi aggiuntivi per i giochi brevi, ci sono cinque membri fondamentali di ogni linea offensiva: due guardie, due contrasti e un centro.

Come suggerisce il nome, il centro funge da difesa nel mezzo della linea offensiva, ma i centri servono anche allo scopo di riportare la palla al quarterback per iniziare le giocate offensive. I buoni centri non sono solo grandi di statura e agili nel gioco di gambe, ma devono anche essere in grado di lanciare rapidamente e accuratamente la palla al quarterback in modo che possa passare la palla più in basso nel campo.

Le due guardie fiancheggiano il centro, fungendo da supporto di base aggiuntivo per la linea offensiva mentre i due placcaggi finiscono sulla linea su entrambi i lati - o in alcuni casi, sia il placcaggio sinistro che quello destro si sposteranno su un lato della linea offensiva in ordine per bloccare per una breve riproduzione.

Una buona linea offensiva è in grado di impedire alla linea difensiva di sfondare mentre apre i buchi per il quarterback e i ricevitori per sfondare, mantenendo la linea fino a quando la loro squadra segna un touchdown.