Cos’è il metalcore? tutto su questo sottogenere di metal

Le origini del metalcore risalgono alla metà degli anni '1980, dove band come Agnostic Front e Suicidal Tendencies mischiavano insieme thrash, punk e hardcore. La popolarità del genere ha continuato ad aumentare negli anni '90, quando una grande ondata di band metalcore si è formata per distruggere il panorama metal. Il nord-est degli Stati Uniti, in particolare New York, fu un focolaio dello sviluppo del genere, che si diffuse rapidamente.

Gruppi come Unearth, Killswitch Engage e All That Remains si sono fatti nomi nel mainstream, dirigendo i principali festival e ottenendo solide vendite di album. Gli anni 2000 hanno visto il genere esplodere davvero, con band come Atreyu, As I Lay Dying, Shadows Fall e Bullet For My Valentine che hanno pubblicato album che sono atterrati ai vertici della classifica degli album di Billboard.

In altre parti del mondo, band come Bring Me The Horizon del Regno Unito, Caliban in Germania, Crossfaith in Giappone e I Killed The Prom Queen in Australia hanno contribuito a diffondere il successo del metalcore in tutto il mondo.

Oggi, il metalcore è ancora uno dei generi più popolari di metal, anche con le critiche di alcuni nella comunità metal underground. Il genere ha anche generato numerose propaggini e sottogeneri come deathcore, electronicore, mathcore e altri. Ci sono anche un numero significativo di band metalcore cristiane come For Today, August Burns Red e Oh Sleeper.

Stile musicale

Il metalcore è strutturato in modo lineare, con il songwriting costituito da versi aggressivi e ritornelli melodici. I guasti sono una parte vitale del genere, solitamente usati per invocare il pogo agli spettacoli dal vivo.

Una buona parte delle band del genere ha recentemente aggiunto degli assoli e una maggiore enfasi sul modo di suonare la chitarra tecnica, compreso un uso massiccio del palm muting. Anche la doppia cassa è prevalente nel genere. Il suono è raffinato e i testi spaziano da questioni personali a questioni politiche.

Stile vocale

Le voci urlanti sono il pilastro del genere, con molte band che incorporano anche canti melodici nel ritornello delle canzoni. Alcune band si limitano solo a voci dure, ma la maggior parte canta e urla.

Pionieri del metalcore

Queste band sono alcuni dei pionieri e delle leggende del genere metalcore.

Crisi della terra
Formatisi nel 1991, gli Earth Crisis hanno fatto colpo nel metalcore con il loro album di debutto del 1995 Destroy The Machines. L'album è considerato uno degli album più influenti per guarnire il riconoscimento mainstream del genere. Earth Crisis ha pubblicato alcuni altri album che mostravano un approccio più pulito e raffinato al metalcore prima di dissolversi nel 2001.

Shai Hulud
Mentre alcuni oggi potrebbero considerare la band più vicina a un ibrido hardcore / punk, Shai Hulud era considerato un pioniere del metalcore a metà degli anni '90. Il loro album del 1997 Hearts Once Nourished With Hope And Compassion è stato un viaggio alimentato dalla rabbia; tuttavia, Shai Hulud ha portato testi intelligenti in prima linea nella loro musica, aiutandoli a ottenere il plauso della critica e commerciale.

Killswitch Engage
La band del Massachusetts Killswitch Engage si è formata nel 1999 e ha pubblicato il loro album di debutto omonimo l'anno successivo. Album come Alive Or Just Breathing del 2002 e The End Of Heartache del 2004 sono diventati molto influenti. Le prime band metalcore avevano un'influenza più hardcore, ma band come Killswitch hanno davvero messo il metal nel metalcore.

Album metalcore consigliati

  • Mentre giacevo morente: le parole fragili crollano
  • Killswitch Engage: The End Of Heartache
  • Shadows Fall: The Art Of Balance
  • Bullet For My Valentine: The Poison
  • Trivium: Ascendancy
  • Avenged Sevenfold: Waking The Fallen
  • Crisi terrestre: distruggi le macchine
  • Shai Hulud: i cuori una volta nutriti di speranza e compassione
  • Converge: Jane Doe
  • Nuvoloso: Rinato per uccidere di nuovo
  • Apparato per tuta rossa: non falsificarlo