Cos’è il bentgrass sui campi da golf?

Bentgrass è un tipo di tappeto erboso utilizzato su alcuni campi da golf. È classificata come "erba della stagione fredda", il che significa che cresce molto meglio nei climi più freddi che in quelli più caldi. Bentgrass (colloquialmente, è spesso solo accorciato in "piegato") è comunemente la prima scelta di erba per mettere i verdi in qualsiasi luogo in cui può essere coltivata.

Caratteristiche della bentgrass

Bentgrass è caratterizzato da lame molto sottili che crescono densamente e possono essere falciate molto da vicino, risultando in una superficie liscia come un feltro. Ha un apparato radicale poco profondo e denso e la sua densità aiuta a proteggerlo dal traffico pedonale.

I Bentgrass tollerano il freddo, ma non amano troppo il caldo. La maggior parte dei campi da golf nei luoghi più caldi utilizza un diverso tipo di erba, come una varietà di bermudagrasse resistenti al calore.

Sono decenni passati, il bentgrass era spesso considerato come un campo da golf del nord e il bermudagrass come un tappeto erboso del sud. Ma negli ultimi 20-30 anni, attraverso programmi di allevamento, sono state sviluppate varietà di bentgrass che sono più tolleranti (rispetto ai ceppi precedenti) alle temperature più calde.

Tuttavia, tuttavia, un campo da golf in un luogo più caldo che vuole avere dei green bentgrass dovrà probabilmente installare l'aria condizionata per l'erba: letteralmente, un sistema di raffreddamento sotto i green che mantiene la temperatura del terreno abbastanza fresca da consentire alla bentgrass di prosperare. Tali sistemi sono costosi da installare, quindi questa opzione si trova più in genere nei resort di lusso e nei club privati.

Uno di questi club è l'Augusta National Golf Club. Nel 1981, Augusta National ha convertito i suoi green bermudagrass in bentgrass. Un sistema di raffreddamento sub-verde (insieme all'allevamento di bentgrass più resistenti) lo ha reso possibile.

Hazeltine National Golf Club, un campo del nord, ha adottato il bentgrass nel 2010 e un post sul blog sul sito web del club spiega i motivi per preferire il bentgrass come superficie per il putting.

Significato arcaico di "piegato" sui campi da golf

Prima che le erbe del genere Agrostis diventassero note come bentgrasses per campi da golf, molto prima che fossero chiamate "piegate" in breve, c'era un altro significato per il termine "piegate" sui campi da golf.

Secondo The Historical Dictionary of Golfing Terms, "piegato" era originariamente un termine scozzese che si riferiva a ciuffi o ciuffi di erba lunga e grossolana su un campo da golf. Questo significato risale almeno al XVIII secolo, probabilmente prima, ma oggi è usato raramente dai giocatori di golf. (È interessante notare che le odierne bentgrass, nella loro caratteristica levigatezza come superficie di un putting, sono quasi l'esatto opposto del significato originale di "piegate".)