Cosa significa la parola giapponese “seiyu”?

Seiyu (anche seiyuu) è la parola giapponese per doppiatore o doppiatrice. Occasionalmente viene utilizzato da fan appassionati di videogiochi e serie anime giapponesi, ma non ha alcuna differenza letterale dal suo equivalente in lingua inglese. È comune sentire i fan occidentali di serie anime e film esprimere un interesse nel voler diventare un seiyu a causa dell'errata convinzione che la parola significhi specificamente doppiatore giapponese o doppiatore in Giappone.

Spiegò Seiyu

Proprio come i doppiatori di lingua inglese, possono lavorare in una varietà di produzioni, inclusi film, serie televisive, radio e persino fornire voci per i personaggi dei videogiochi.

In Occidente, il termine seiyuu è venuto a denotare il doppiatore giapponese mentre "doppiatore" è usato per indicare l'attore di lingua inglese dopo che un film o una serie è stata tradotta.

La parola seiyuu è in realtà una versione abbreviata del kanji usato per "doppiatore" —koe no haiyu — tuttavia molti doppiatori più anziani si risentono per questo termine particolare.

In origine, il doppiaggio e la voce fuori campo erano fatti da attori di scena e cinematografici che usavano solo la propria voce, mentre i veri seiyuus erano usati solo per le "voci dei personaggi" e considerati un tipo di attore "minore". Ma dopo il boom degli anime, il termine seiyuu divenne molto noto ed era considerato intercambiabile con il termine "doppiatore", un fatto che alcuni attori più anziani trovavano offensivo.

Eppure, nonostante questa connotazione un tempo sprezzante, i seiyuus di oggi godono di una varietà di lavori e sono tenuti in grande considerazione sia dai fan che dai professionisti del settore. E anche se molti si dedicano ancora al cinema e alla televisione (oltre che alla musica), un tale adattamento non è necessario per costruire una carriera fiorente o raggiungere una popolarità diffusa.

In effetti, i seiyuu sono così rispettati che il Giappone ha diverse riviste dedicate all'arte della recitazione vocale e vanta anche oltre cento "scuole" seiyuu per aiutare a formare e preparare aspiranti doppiatori.

Come pronunciare seiyu

La corretta pronuncia giapponese di seiyu è se-i-yu. Il se è detto allo stesso modo del se in set mentre la i è pronunciata come la i in sit. Lo yu dovrebbe suonare come lo yu in yule o yute. Un comune errore di pronuncia di seiyu è dire-tu. Non dovrebbe esserci alcun suono (per quanto sottile possa essere la differenza) e yu dovrebbe essere più breve di quanto più lungo suoni.

Ortografia alternativa di seiyu

Alcune persone tendono a scrivere la parola come, seiyuu, ma questa è una vecchia forma di traduzione che è diventata sempre più rara al giorno d'oggi, principalmente a causa del fatto che le doppie vocali non sono necessarie per la maggior parte degli anglofoni.

Il ragionamento per la doppia u è dovuto alla traduzione seiyū che incorpora un macron (linea orizzontale) sopra la u. Oggigiorno sempre meno persone e pubblicazioni usano i macron e quindi è stato abbandonato più o meno allo stesso modo in cui le persone ora digitano Tokyo invece di Tōkyō.

Esempi di utilizzo della parola seiyu

  • "Il mio seiyu preferito è Tomokazu Seki."
  • "Voglio essere un seiyu proprio come Abby Trott!"
  • "Ad alcuni dei seiyu giapponesi di Attack on Titan piaceva masticare il paesaggio."
  • "I doppiatori in lingua inglese in Glitter Force erano fantastici quanto le loro controparti seiyu." Promemoria: questo uso di seiyu è molto di nicchia anche nella cultura geek. In ogni situazione, dire doppiatore o doppiatore va benissimo e persino preferito.

A cura di Brad Stephenson