Cosa sapere prima di acquistare una corvetta usata

Jeff Zurschmeide è un giornalista automobilistico da oltre un decennio. Il suo curriculum include un periodo di lavoro per la rivista Corvette Market e la sua passione per le auto sportive classiche lo rende un fan naturale di Corvette. È una brava persona per rispondere alla domanda: "Cosa dovrei sapere prima di acquistare una Corvette usata?"

domanda: perché la corvette è stata continuamente attraente da quando è stata introdotta nel 1953?

Risposta: Con le vecchie auto, vale a dire prima del 1984, è tutta una questione di muscoli e aspetto classico. La Corvette è un'auto sportiva a due posti e c'è sempre un mercato per quel tipo di auto. Molte persone sono pazze di loro.

q: ogni consumatore ha bisogno di un'ispezione professionale prima di acquistare un'auto usata. quali sono alcune cose che potrebbero essere un rompicapo istantaneo per qualcuno che guarda una corvetta usata?

A: Devi trovare il meccanico giusto per l'ispezione, qualcuno che capisca le Corvette e l'anno specifico che stai considerando. Gli interruttori di trattativa includerebbero qualsiasi tipo di titolo di marca, come "Salvage" o "Reconstructed". Quelle auto saranno sempre molto difficili da rivendere e di solito non valgono quello che chiedono i venditori. Dovresti farlo controllare da un meccanico come qualsiasi altra auto usata, soprattutto a causa dei prezzi relativamente più alti comandati dalle Corvette e della possibilità che l'auto sia stata guidata molto duramente.

q: come si fa a distinguere tra una corvette restaurata fedelmente con equipaggiamento originale e una corvette che ha parti non corvette?

A: Questa può essere una chiamata difficile. In primo luogo, le Corvette restaurate fedelmente saranno costose. Se stai cercando una Vette restaurata di alta qualità, chiedi se l'auto è stata certificata. Le due certificazioni che stai cercando sono NCRS, che è la National Corvette Restorer's Society e Bloomington Gold. Queste certificazioni significano che le persone che sanno veramente hanno ispezionato l'auto e l'hanno trovata corretta in ogni dettaglio.

Gli acquirenti non dovrebbero mai fare affidamento sulla promessa del venditore che l'auto è corretta e adeguatamente restaurata. Il mondo è pieno di auto "perfette" che risultano essere state messe insieme da sezioni, o semplicemente fabbricate. Ci sono capitoli dell'NCRS in tutti gli Stati Uniti e possono guardare l'auto, di solito a un prezzo, e farti sapere se è come pubblicizzato.

q: le corvette di una certa epoca valgono meglio di altre?

A: Assolutamente, ma dipende da come vuoi giocare al gioco del valore. Se stai solo parlando di potenziale apprezzamento, molte risorse sono dedicate a prevederlo. La rivista Corvette Market parla di "cosa vale oggi e cosa varrà domani".

Le corvette hanno già avuto grandi incrementi di valore. Per acquistare una Corvette che ha un grande potenziale di apprezzamento, dovrai spendere molti soldi in anticipo. Le deccapottabili originali del 1957 "barn find" non esistono più, ammesso che siano mai esistite. Quindi, se vuoi essere uno di questi venditori felici in un'asta automobilistica che parla di come hanno realizzato un profitto di $ 50,000, dovrai investire molti soldi per ottenere un'auto con quel tipo di potenziale. Per rispondere direttamente alla tua domanda, le Corvette del 1953-1972 hanno il potenziale più alto.

Ma parliamo di altre misure di valore, come "Cosa ami?" Puoi comprare una Corvette relativamente economica, ma se non la ami, perché preoccuparsi? Acquistare un'auto che adorerai è una decisione molto personale.

q: la corvette ha avuto anni cattivi?

A: 1984. In effetti le Corvette del 1983 erano così cattive che GM decise di non venderle. Hanno fatto solo qualcosa come 35 Corvette quell'anno e nessuna di loro ha mai visto la luce del giorno. Ma gli anni 1984 furono il primo anno di un'intera riprogettazione e il primo anno di una fabbrica completamente nuova, quindi sono rinomati per i problemi. Inoltre, quelle Corvette degli anni '1980 avevano un cruscotto digitale completamente elettronico, e quando l'ultima di quelle si guasta, non ce ne sarà più. Questo non vuol dire che le persone non dovrebbero mai comprare quelle auto, però. Dipende da cosa vogliono fare con loro, ad esempio, se hai intenzione di tagliarlo e realizzare un'auto personalizzata o da corsa.

q: cosa dovrebbe cercare un acquirente durante un test drive?

A: Dovrebbero cercare indicazioni su come è stata trattata questa particolare Corvette. È stato mantenuto pulito dentro e fuori? Guida e sterza come un'auto usata nuova o ben tenuta? Le corvette sono generalmente trattate molto bene. Sono costosi, quindi non vengono lasciati fuori dal tempo. Sono auto sportive, quindi i loro proprietari tendono ad avere qualcos'altro come guida quotidiana, quindi una Corvette dovrebbe avere un chilometraggio relativamente basso.

Potresti chiedere al proprietario di portarti a fare un giro prima di guidare la macchina. Vedi se gli piace bruciare le gomme o martellare la frizione e il cambio. Puoi scommettere che se lo fanno per mettersi in mostra per te, lo fanno ogni volta che guidano la macchina.

I proprietari di Corvette dovrebbero tenere meticolosi registri di manutenzione e riparazione. Se non c'è carta, non è un bel segno. Non significa necessariamente cose cattive, ma la maggior parte delle Corvette ha buoni record di servizio.

q: chi non dovrebbe comprare una corvetta usata che necessita di lavori estesi? le carrozzerie in vetroresina sono troppo difficili da restaurare per chiunque tranne che per un professionista?

A: Dipende dalla definizione di "estensivo". Gli acquirenti devono fare il punto sulle loro capacità o sui loro conti bancari. In genere è molto più costoso riparare una Corvette economica che necessita di lavori piuttosto che acquistarne una già restaurata. Lavorare con la fibra di vetro è un'abilità specializzata e la maggior parte dei dilettanti non può farlo. Ma lo stesso vale per le auto in acciaio. Il lavoro sul corpo di qualsiasi tipo è un'arte di precisione e ci vogliono anni di pratica per farlo bene. Anche la maggior parte dei restauratori che svolgono molto lavoro da soli noleggiano la carrozzeria e la verniciatura a professionisti. Ricorda: costa sempre di più e richiede più tempo di quanto ti aspetti.

q: ci sono segni rivelatori che una corvetta è stata guidata duramente?

A: Questo è qualcosa che dovresti chiedere al meccanico di controllare la tua ispezione pre-acquisto. L'ispezione pre-acquisto includerà un controllo di base dello stato del motore, la scansione dei codici motore (per le auto dal 1996) e una valutazione di parti come frizione, freni e pneumatici. L'ispezione pre-acquisto dovrebbe anche dirti se il motore è stato sostituito. I motori moderni hanno i loro numeri di serie e questi spesso corrispondono al numero VIN dell'auto.

Durante il test drive, fai attenzione a rumori, cigolii, sonagli e altri indicatori che la macchina è stata martellata.

q: ha senso acquistare una corvetta usata certificata?

A: Sì, se stai guardando un usato certificato, ultimo modello usato 'Vette, con una garanzia se possibile. Una Corvette usata più recente è un grande investimento, per lo più oltre $ 35,000. Ed è un veicolo tecnologicamente complesso, quindi vuoi essere il più sicuro possibile che sia stato revisionato, ispezionato e garantito.

q: molte corvette usate vengono rimesse in garage durante i mesi più freddi. in che modo influisce sul loro valore? cosa è più importante, età o miglia?

A: Il tempo ha il suo impatto, ma il chilometraggio è più importante. Più importante di entrambi è il modo in cui l'auto è stata trattata. Se è stato in un garage asciutto climatizzato e avviato regolarmente durante gli inverni, con carburante fresco (o stabilizzato) e tutta la giusta manutenzione, il tempo o il chilometraggio elevato non sono un grosso problema. I raggi UV della luce solare diretta fanno invecchiare un'auto più del tempo o addirittura del chilometraggio. E non tutto il chilometraggio viene creato allo stesso modo: strade sconnesse contro strade lisce, guida in città a breve distanza contro velocità di crociera su autostrade aperte, per esempio. Ogni macchina ha la sua storia, quindi devi capire qual è quella storia e valutare l'auto di conseguenza.