Cosa indossare sotto i pantaloni da sci

Quello che indossi sotto i pantaloni da sci è chiamato strato di base. Puoi anche chiamarlo biancheria intima lunga o anche mutandoni, ma non pensare che dovresti indossare biancheria intima lunga di cotone vecchio stile. Gli strati di base di oggi sono realizzati con tessuti naturali sintetici o pregiati che ti aiutano a rimanere asciutto, il che a sua volta ti aiuta a stare al caldo. Il cotone fa un pessimo lavoro in entrambi i casi. Scoprirai anche che gli strati di base sono disponibili in pesi diversi e, per i pantaloni, lunghezze diverse. 

Nozioni di base sullo strato di base

Lo strato di base è in genere l'unico strato indossato sotto i pantaloni da sci. Per quanto riguarda la parte superiore del corpo, potresti anche indossare uno strato intermedio su uno strato di base, oltre a una giacca da sci. Un unico strato di base funziona bene per la maggior parte delle condizioni, ma per il clima molto freddo, potresti volere un secondo strato di base sotto i pantaloni da sci o passare a un unico strato di base pesante. Uno strato di base dovrebbe essere aderente e relativamente sottile, consentendo il movimento completo all'interno dei pantaloni da sci senza aggrovigliarsi o aggiungere volume. Dovrebbe essere abbastanza comodo da dimenticarti di indossarlo. I pantaloni super attillati o compressivi di solito non sono così comodi. 

Tessuti di base

Esistono numerose alternative ai classici mutandoni o leggings di cotone, che trattengono l'umidità contro il tuo corpo. I materiali sintetici stanno dominando il mercato dell'abbigliamento e stanno offrendo strati convenienti, non restrittivi, traspiranti e traspiranti da indossare sotto i pantaloni da sci. Quando indossi uno strato di base che tiene lontana l'umidità dalla pelle, è meno probabile che si verifichino cambiamenti radicali della temperatura corporea, il che è un enorme vantaggio in condizioni di freddo.

Mentre il cotone e persino la seta trattata possono essere messi in ombra da questi nuovi materiali sintetici, la lana continua a resistere nel mercato dell'abbigliamento. Come i materiali sintetici, la lana ha grandi proprietà traspiranti ma non si asciuga velocemente come fanno i sintetici. Tuttavia, non puoi battere la capacità della lana di trattenere il caldo, quindi questo tessuto naturale potrebbe essere la scelta migliore in quei giorni freddi. Molti strati di base in fibra naturale sono realizzati con lana merino o una combinazione di lana merino e fibre sintetiche. Questi sono ottimi artisti ma possono essere costosi. 

Peso strato di base

Gli strati di base generalmente rientrano in tre diverse categorie di peso: 

  • Leggero: il peso standard della biancheria intima lunga è solitamente la scelta migliore per il normale clima invernale e l'attività sciistica. È abbastanza sottile da poter essere indossato sotto un secondo strato di base o uno strato intermedio, se lo si desidera. Viene anche utilizzato principalmente per assorbire l'umidità dalla pelle e fungere da "seconda pelle" per il calore. 
  • Peso medio: viene indossato da solo come strato di base più pesante o come strato isolante su una base leggera. 
  • Heavyweight: a volte è chiamato peso termico o spedizione, uno spesso strato di base secondario, tipicamente indossato su una base leggera per il freddo estremo. Questo dovrebbe essere più largo di uno strato leggero o di peso medio, ma non dovrebbe essere ingombrante o restrittivo. 

Lunghezza dei pantaloni

I pantaloni base layer sono disponibili in due lunghezze: intera e 3/4. I pantaloni a figura intera sono la lunghezza standard che scende fino alle caviglie. I pantaloni più corti, di lunghezza 3/4, sono specificamente progettati per sciatori e snowboarder. Si fermano nella parte superiore degli scarponi da sci in modo da non avere uno strato aggiuntivo o un risvolto dei pantaloni all'interno degli scarponi.