Considerazioni per cambiare il colore della vernice della tua auto

Se vuoi riverniciare la tua auto, camion o SUV, non devi attenersi al vecchio colore. Puoi cambiarlo completamente, soprattutto se il colore originale è ormai obsoleto. Le tendenze cromatiche vanno e vengono e cambiare quel giallo brillante che era così popolare 20 anni fa in un più moderno blu profondo o argento scintillante darà al tuo veicolo una nuova vita, soprattutto se funziona ancora alla grande. Prima di fare il salto e impegnarti a cambiare colore, però, ci sono alcune cose da considerare.

Costo

Prima di tutto è la questione dei costi. La verniciatura automobilistica è costosa, anche se cerchi di mantenere le cose il più economiche possibile. Ma un nuovo lavoro di verniciatura può fare miracoli, ed è certamente meno costoso rispetto all'acquisto di un veicolo nuovo di zecca.

Tieni presente, tuttavia, che cambiare il colore può quasi raddoppiare il costo di alcuni lavori di verniciatura. Questo perché quando ridipingi un'auto dello stesso colore, di solito puoi semplicemente dipingere le parti del veicolo che sono regolarmente esposte alle intemperie, in altre parole, la parte superiore, i lati, la parte anteriore e quella posteriore. I pezzi nascosti, le parti che non si bruciano al sole e battono la pioggia, di solito sembrano ancora a posto. Questi includono cose come l'interno del bagagliaio, la parte inferiore del cofano, l'interno del vano motore e gli stipiti delle porte, che sono la superficie delle aperture delle porte che portano i fermi. Dai un'occhiata a quante parti del tuo veicolo sono verniciate. Se cambi il colore esterno, anche tutti questi componenti dovrebbero essere cambiati.

Tuttavia, se hai bisogno di risparmiare qualche soldo, ci sono alcuni punti in cui puoi farla franca con un look bicolore. I negozi di pittura di solito addebitano un importo specifico per area, quindi a seconda di quanto sia drastico il cambio di colore e quanto ti interessi che tutto corrisponda, potresti scegliere di saltare alcune di queste aree. Ad esempio, puoi scegliere di cambiare il colore degli stipiti delle porte in modo da non vedere un netto contrasto ogni volta che apri la portiera, ma poi salta il vano motore e l'interno del bagagliaio, che poche persone vedranno mai. Saltare queste aree nascoste in generale può farti risparmiare almeno un paio di centinaia di dollari sul lavoro complessivo. 

Rivendita

È probabile che diversi altri fattori influenzino la tua decisione. Un cambiamento di colore può influire drasticamente sul valore di rivendita di un veicolo, solitamente in modo negativo. Non importa quanto brutto fosse il tuo colore, per cominciare, una riverniciatura con cambio di colore non aumenterà quasi mai il valore dell'auto. Nel caso di veicoli d'epoca o di valore più alto, il valore può risentirne fino al 20%. Le persone si aspettano che una certa marca, modello e anno abbiano un certo colore di fabbrica.

Un'altra considerazione è per quanto tempo prevedi di mantenere il veicolo. Se ci sei dentro per un lungo periodo, avrai tutto il tempo per goderti il ​​tuo nuovo lavoro di verniciatura senza preoccuparti del valore del veicolo. Se hai intenzione di venderlo o permutarlo presto, potresti voler soffrire per il colore originale ancora un po '. Detto questo, se il tuo veicolo non è particolarmente prezioso, potresti provarlo. Ci sono sempre cose da considerare quando spendi soldi per la tua auto, quindi prendi una decisione con cui ti senti a tuo agio.

Evita il fai da te

Non essere tentato di dipingere il tuo veicolo da solo, in tutto o in parte. A meno che tu non abbia esperienza nella verniciatura automobilistica, è probabile che tu svolga un lavoro meno che soddisfacente, il che significa che dovrai solo pagare qualcuno per correggere i tuoi errori. La linea di fondo è che la verniciatura di un veicolo è meglio lasciare a un professionista.