Comprensione delle leggi sui titoli di salvataggio delle auto usate in California

La California sembra essere in cima alla questione dei titoli di salvataggio con la legge sul salvataggio delle auto usate della California. Secondo un sito web statale, il Dipartimento dei consumatori della California ha rilevato che più di 700,000 veicoli danneggiati strutturalmente e 150,000 recuperati vengono restituiti ogni anno su strade e autostrade senza un'ispezione di sicurezza e rappresentano un potenziale pericolo per tutti gli automobilisti dello stato.

In quasi tutti i casi, viene assegnato un titolo di recupero a qualsiasi veicolo che abbia subito danni pari o superiori al 75% del suo valore. I requisiti variano a seconda dello stato. In Florida, un'auto deve essere danneggiata fino all'80% del suo valore prima dell'incidente. I veicoli in Minnesota sono considerati recuperati quando sono dichiarati "perdita totale riparabile" da una compagnia di assicurazioni, valevano almeno $ 5,000 prima del danno o hanno meno di sei anni.

Legge sul titolo di recupero in California

Ecco uno sguardo alla legge sul titolo di salvataggio in California, lo stato più popoloso degli Stati Uniti e sede di una cultura amante delle auto che potrebbe semplicemente depredare ignari acquirenti di auto usate.

Lo Stato della California "marca" i suoi titoli. Questi marchi indicano la storia passata del veicolo. Di seguito sono riportate le definizioni statali di tali marchi riportate sul sito Web del California Department of Motor Vehicle.

Recuperato: I veicoli contrassegnati con un marchio "recuperato" sono stati coinvolti in un incidente o hanno subito danni considerevoli da un'altra fonte, come un inondazione o atti vandalici. Questo marchio include veicoli precedentemente smantellati (rottamati).

Taxi originale o taxi precedente: Veicoli precedentemente utilizzati "a noleggio" che di solito hanno un chilometraggio elevato.

Polizia originale o Polizia precedente: Veicoli precedentemente utilizzati dalle forze dell'ordine e che di solito hanno un chilometraggio elevato.

Non-USA: Veicoli fabbricati per l'uso e la vendita al di fuori degli Stati Uniti che sono stati convertiti per soddisfare gli standard di sicurezza ed emissioni federali e della California.

Restituzione in garanzia o riacquisto della legge sul limone Veicoli che sono stati restituiti al produttore ai sensi della legge sul limone della California.

Rigenerato: Veicoli costruiti da un rigeneratore autorizzato e costituiti da parti usate o ricondizionate. Questi veicoli possono essere venduti con un nome commerciale distintivo.

Il sito web della California fa un ottimo lavoro spiegando la definizione dei titoli di salvataggio e cosa aspettarsi. Di seguito alcuni estratti dal sito:

Un veicolo di salvataggio è un veicolo che è stato distrutto o danneggiato a tal punto da essere considerato troppo costoso da riparare. Il titolo, le targhe e la tariffa richiesta vengono presentati al Dipartimento dei veicoli a motore (DMV) e per il veicolo viene emesso un certificato di salvataggio. Sebbene molti veicoli di salvataggio siano riparati da esperti, alcuni veicoli: non sono adeguatamente riparati e / o testati e possono essere pericolosi da usare e sono stati riparati con parti rubate. Se la California Highway Patrol o DMV determina che il veicolo o le sue parti sono stati rubati, il veicolo non può essere registrato e il veicolo o le sue parti verranno sequestrate. I venditori, comprese le concessionarie, sono legalmente tenuti a rivelare il titolo e la storia del salvataggio del veicolo, ma la legge è difficile da applicare, soprattutto quando le auto arrivano da un altro stato. Non sto cercando di suonare come una pubblicità per CarFax, ma il servizio può essere prezioso quando si tratta di auto usate che potrebbero provenire da altri stati.

Il sito web riporta anche alcuni dei seguenti "indizi" che potrebbero indicare che il veicolo ha una storia di salvataggio non rivelata.

  • Segni di riparazioni importanti sulle strutture interne dei parafanghi.
  • Fango, muffa o ruggine sotto il tappeto nel bagagliaio.
  • Targhetta del numero di identificazione del veicolo (VIN) fissata con materiali diversi dai rivetti.
  • La luce di ritenuta di sicurezza è sempre accesa.
  • Le coperture degli airbag sono sigillate o installate in modo errato.
  • Mancano le etichette della National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) che di solito appaiono sulle portiere, all'interno del cofano, del portellone o del portellone.