Comprensione degli spread puntiformi nelle scommesse sportive

Le scommesse sportive sarebbero facili - o forse solo più facili - se tutto ciò che era richiesto fosse scegliere correttamente la squadra vincente. Le istituzioni del gioco d'azzardo, i bookmaker e gli allibratori ricorrono agli spread di punti per rendere il processo un po 'più difficile e per creare la sfida di scommesse definitiva. Avrai bisogno di una solida conoscenza del sistema di diffusione dei punti se speri di avere una stagione redditizia.

Come funziona la diffusione dei punti

Lo spread dei punti è un handicap posto su una squadra solo ai fini delle scommesse, non ha posto nel gioco stesso. È progettato per dare a entrambe le squadre le stesse possibilità di vincere nel contesto delle scommesse. Pensala in questo modo: se il campione del Super Bowl della scorsa stagione stava giocando con una squadra di abitanti del seminterrato che non aveva vinto una partita per tutto l'anno, questa è una scommessa. Certo, prenderai i campioni del Super Bowl e, con ogni probabilità, vincerai. Qual è il divertimento in questo? Anche il tuo diritto di vantarti sarebbe quasi nullo.

Ma cosa succederebbe se la squadra di abitanti del seminterrato fosse stata individuata 24 punti? Questo è il concetto alla base della diffusione del punto. Quando due squadre si incontrano sul campo di calcio o su un campo da basket, una squadra è generalmente migliore dell'altra. Se tutto ciò che gli scommettitori dovessero fare fosse scegliere la squadra vincente, tutti scommetterebbero semplicemente sulla squadra migliore e raccoglierebbero i loro soldi. Istituzioni di gioco d'azzardo, scommesse sportive e allibratori sarebbero presto fallite. 

Un esempio di vita reale 

I Carolina Panthers hanno giocato i Denver Broncos nel Super Bowl 50. Poche persone dubitavano che Carolina fosse la migliore delle due squadre, quindi la maggior parte degli scommettitori avrebbe preso i Panthers se solo fosse stato loro richiesto di scegliere la squadra vincente.

Così i bookmaker e i bookmaker hanno creato uno spread di punti per rendere entrambe le squadre ugualmente attraenti agli occhi degli scommettitori. Carolina è stata installata come preferita a 6 punti, che è comunemente scritta come Carolina -6. Denver, il perdente, è comunemente scritto come Denver +6. In altre parole, a Denver sarebbero stati accreditati i punti effettivamente segnati, più sei. Se scommetti sul favorito, i Panthers dovrebbero vincere di 7 punti o più per farti vincere la tua scommessa. E ricorda, i Panthers sono favoriti di 6 punti, quindi dobbiamo sottrarre 6 punti dal loro punteggio finale ai fini delle scommesse.

Se Carolina vincesse 24-17, gli scommettitori dei Panthers vincerebbero la loro scommessa. Se i Panthers dovessero vincere 21-17, gli scommettitori Carolina perderebbero perché non hanno vinto per più di quei 6 punti.

Se scommetti sul perdente, vincerai la scommessa se i Broncos vincessero la partita a titolo definitivo o se perdessero di 5 punti o meno. Poiché i Broncos sono i perdenti, aggiungeremmo 6 punti al loro punteggio finale ai fini delle scommesse.

Se i Panthers vincessero la partita esattamente di 6 punti, 23-17, sarebbe un pareggio e tutte le scommesse sarebbero rimborsate agli scommettitori.

Money line vs point spread

Di solito ti viene anche data la possibilità di scommettere sul gioco con la linea del denaro nel calcio e nel basket. In questo caso, tutto ciò che devi fare è scegliere il vincitore del concorso, ma c'è uno svantaggio. Se scommetti sulla squadra che dovrebbe vincere, potresti ritrovarti a rischiare molto più denaro di quanto potresti vincere. Ad ogni squadra vengono assegnate delle quote, proprio come in una corsa di cavalli in cui un favorito per 2-1 pagherà molto meno di un tiro lungo 15-1. Questo metodo uniforma anche il campo di gioco per bookmaker, scommesse sportive e altre istituzioni di gioco d'azzardo.

Decidere quando scommettere usando il point spread e quando usare la money line è solo una delle decisioni che gli scommettitori devono prendere su base continuativa se vogliono giocare. Non ci sono regole incise nella pietra.