Come trovare e catturare la coda gialla della California

Cugina stretta della ricciola, la coda gialla della California (Seriola lalandi dorsalis) è solo una delle tre specie di coda gialla, che includono anche la più grande varietà dell'emisfero meridionale comunemente chiamata dai locali 'kingfish' e la coda gialla asiatica. Rimangono anche una delle specie pelagiche più popolari perseguite dai pescatori della costa del Pacifico perché sono così grandi combattenti una volta agganciati.

La pesca alla coda gialla al largo della California meridionale è generalmente buona tra la tarda primavera e l'inizio dell'estate, ma spesso raggiunge il suo apice durante la fine dell'estate e l'inizio dell'autunno. I pesci si trovano generalmente in aree che si estendono fino a 60 miglia dalla riva e possono anche essere localizzati vicino a sponde o isole al largo sia elettronicamente che utilizzando metodi più tradizionali, che includono la ricerca di disturbi di superficie e stormi di uccelli che si tuffano in cerchio. È difficile per questi pesci resistere a una sarda viva ben presentata o a un piccolo sgombro. Per incitare le esche a nuotare un po 'più in profondità nella colonna d'acqua senza attaccare un peso aggiuntivo, semplicemente agganciarle attraverso la carne vicino alla pinna anale. Quando è attiva, la maggior parte della coda gialla può essere mirata in modo più efficace utilizzando esche vive.

Quando si osservano banchi di pesci esca che si infrangono sulla coda gialla, una delle esche artificiali più mortali è una maschera di ferro di superficie in cromo, peltro o una combinazione blu / bianca. Lancia direttamente sull'attività, lascia che l'esca affondi per alcuni secondi, quindi recupera a velocità moderata e preparati per un colpo stridente. Più tardi in estate, i pescatori possono anche trovare successo vicino alle risaie di alghe galleggianti o sul lato più caldo delle pause correnti. Ma è più probabile che in questo periodo dell'anno i grandi residenti o la "guardia domestica" siano catturati più vicino alla costa. Più a sud, in Baja California, uno dei modi migliori per connettersi con uno di questi grossi bruti è pescare da un panga o da una barca privata appena fuori dalla punta rocciosa di uno dei tanti affioramenti vulcanici che si trovano lungo la costa frastagliata della penisola.

Sebbene tecnicamente siano la stessa specie, il loro modello di comportamento differisce in qualche modo dai loro fratelli del nord. Il capitano Frank LoPreste, il famoso proprietario del popolare Royal Polaris della flotta di pesca sportiva a lungo raggio di San Diego, offre: “Ci sono più pesci a Baja e non sono così istruiti. Sono più grandi, più facili da catturare e puoi usare pezzi di esca per catturarli. La pesca alla baja viene effettuata in 90-300 piedi d'acqua con piombini da 14 once sul fondo e attrezzatura pesante attrezzata con una linea da 80 libbre. Non è eccessivo perché questi grandi gialli di solito si aggirano intorno alla struttura. "

Altrimenti, a seconda della temperatura dell'acqua, della direzione della corrente e della disponibilità di foraggio adatto, la coda gialla può essere un po 'schizzinosa di volta in volta e spesso richiede di avere a portata di mano alcune attrezzature diverse per soddisfare le esigenze del momento.

Come dice Joe Chait, capitano di barche sportive veterano della costa occidentale: "Non puoi giocare a golf in modo efficace con una mazza e non puoi pescare la coda gialla con una canna", dice. Ad esempio, su un morso lento con piccole acciughe per l'esca, vai da 12 a una lenza da 15 libbre su un piccolo mulinello convenzionale con una canna leggera. Man mano che il morso si presenta un po 'più aggressivo, vai alla linea da 20 libbre su un mulinello medio, di dimensioni simili a un Penn Jigmaster e una canna ad azione media. Quando si utilizzano esche più grandi come sgombri e sardine, andare a una linea da 25, 40 o anche 50 libbre, a seconda delle condizioni. "

Da un punto di vista gastronomico, una coda gialla può essere un po 'selvaggia a meno che non ti prenda cura di essa correttamente dopo che è stata catturata. Se possibile, fai dissanguare il pesce subito dopo che ha colpito il ponte e poi ghiaccialo. Durante la sfilettatura, assicurati di tagliare la lunga linea rossastra di "carne di sangue" che scorre al centro di ogni filetto. Dopo averlo fatto, uno dei miei modi preferiti per cucinarlo è marinare pezzi di filetto disossato in un condimento per insalata italiano di buona qualità per circa un'ora o due prima di lanciarli sulla griglia sui carboni ardenti. Fa anche un fantastico sashimi ed è una selezione preferita nei sushi bar giapponesi chiamati Hamachi.