Come tenere il punteggio nel golf

Il punteggio nel golf a volte è un mistero per chi non ha familiarità con lo sport perché nel golf, a differenza della maggior parte degli altri sport e giochi, è la persona con il punteggio più basso a vincere.

Lo scopo di ogni buca del campo da golf è di far entrare la pallina da golf in quella buca sul green con il minor numero di oscillazioni possibile. 

La semplice base del punteggio del golf: conta ogni swing

In realtà, il calcolo del punteggio di base nel golf è molto semplice: ogni volta che fai oscillare la pallina da golf con l'intenzione di colpirla, è un colpo. Ogni volta che fai un colpo, contalo. Alla fine di ogni buca, dopo aver fatto rotolare la pallina nella tazza, calcola i colpi che hai usato su quella buca. E questo è il tuo punteggio per la buca.

Ci sono voluti 6 swing nella prima buca per mettere la palla nella buca? Quindi il tuo punteggio su quella buca è 6. Se poi fai un 4 sulla buca 2, il tuo punteggio dopo due buche è 10. E così via, continuando fino alla fine del gioco. Scrivi ciascuno di questi punteggi sulla scheda segnapunti, nella riga o colonna in cui è elencata ogni buca.

Una volta che hai finito con il campo da golf (o hai finito con te!), Aggiungi tutti i punteggi delle singole buche insieme. Questo è il tuo punteggio totale per il round.

Ci sono altre circostanze: ad esempio, ogni principiante (ogni giocatore di golf di ogni livello) dovrà aggiungere colpi di penalità qua e là. Almeno, se stai giocando rigorosamente secondo le regole.

Ma più semplicemente, un punteggio da golf è il numero di volte che hai colpito quella pallina sul campo.

Punteggio in relazione al par

Quando si sente un punteggio di golf dato come "2 sotto il par" o "4 sopra", è un esempio di punteggio in relazione al par o relativo al par.

"Par" è il numero di colpi che un golfista esperto dovrebbe richiedere per giocare una buca o per giocare sul campo da golf nel suo insieme. Ogni buca del campo ha un punteggio pari. Se la buca n. 1 ha un par di 4 e totalizzi 6, allora sei 2 sul par (sei è due più di quattro). Se la buca n. 2 è un par-5 e ottieni un punteggio di 4, sei 1 sotto il par. Se fai 4 su una buca che è un par 4, sei "pari" o "par di livello".

Lo stesso vale per il punteggio totale di un giocatore di golf per l'intero round di golf. Se il par del campo da golf è 72 e tiri 98, sei 26 in più per il round.

C'è un intero lessico nel golf per i punteggi in relazione al par; per esempio, 1-under su una buca è chiamato "birdie" e 1-over è chiamato "spauracchio". Imparerai il gergo mentre procedi.

Diversi formati di punteggio da golf

Ci sono tre formati principali usati per tenere il punteggio quando si gioca a golf contro amici o avversari (elencati in ordine di comunanza):

  • Gioco a colpi: il gioco a colpi è ciò che abbiamo descritto: conta ogni colpo, annota il numero di colpi usati su ogni buca, calcola il punteggio. Vince colpi bassi.
  • Match play: di nuovo, conta il numero di colpi su ogni buca. Ma poi confrontalo con il risultato del tuo avversario e tieni traccia di chi di voi vince ogni buca. Se fai un 4 nella buca 1 e il tuo avversario fa un 5, vinci quella buca. Il vincitore della partita generale è colui che vince il maggior numero di buche.
  • Sistema Stableford: nel punteggio Stableford, il tuo punteggio in relazione al par viene convertito in punti, ed è il numero di punti totali (piuttosto che di colpi totali) che determina il vincitore.