Come sopravvivere a un incontro con un babbuino

Se stai facendo un'escursione nella zona di Città del Capo, in Sud Africa, probabilmente vedrai un segnale di avvertimento di babbuino che ti avverte del pericolo di babbuino. Ma i babbuini sono davvero così pericolosi? Non prendere alla leggera l'avvertimento. I babbuini possono essere più di un fastidio; possono causare gravi danni se non si prendono le precauzioni necessarie o si agisce in modo appropriato quando li si incontra sul sentiero. Ecco cosa devi sapere su come sopravvivere a un incontro con un babbuino durante le escursioni.

Descrizioni e habitat

Esistono cinque diverse specie di babbuini e, sebbene abbiano dimensioni e colori diversi, hanno alcune caratteristiche in comune. Hanno la coda e si muovono come scimmie, camminando sulle mani e sui piedi, o stando in piedi sui loro piedi e arrampicandosi sugli alberi con le mani e i piedi.

I babbuini hanno un muso lungo come il muso di un cane, e hanno mascelle molto potenti e canini superiori affilati. Hanno una folta pelliccia che copre i loro corpi che possono essere marrone chiaro, marrone scuro, grigio e altre variazioni di colore simili, ma non copre i loro volti o le natiche sporgenti. I babbuini adulti possono pesare tra i 30 ei 100 libbre, a seconda della specie e del sesso. I babbuini si organizzano in gruppi chiamati truppe che spesso consistono di circa 50 babbuini. Quando vedi un babbuino, spesso ne vedrai molti tutti insieme.

Escursionismo e pericoli

I babbuini vivono principalmente nelle savane e nei boschi dell'Africa, ma sono primati terrestri molto adattabili e possono vivere in una varietà di ambienti, purché abbiano una fonte d'acqua e un posto sicuro dove dormire, come alberi o scogliere. Vivono anche in ambienti che invadono le aree urbane, quindi sono spesso incontrati su sentieri escursionistici popolari a Città del Capo, in Sud Africa, per esempio.

Alcuni babbuini sono socializzati al comportamento umano e hanno imparato come aprire le portiere delle auto o entrare nelle case. Sono opportunisti e possono inseguire il cibo o altri oggetti che li attraggono. Mangiano principalmente piante e frutti, ma a volte mangiano anche lepri, uccelli, piccole scimmie e antilopi.

Se incontri una truppa di babbuini durante le escursioni, renditi conto prima che non ti stanno guardando come cibo. Non sono spinti ad attaccarti e mangiarti, ma se minacci il loro territorio o se hai qualcosa che vogliono, come il cibo, potrebbero essere spinti a difendersi o ad agire per ottenere ciò che vogliono. Possono diventare pericolosi principalmente quando si sentono minacciati o quando vengono socializzati per associare gli esseri umani al cibo.

I grandi babbuini maschi difenderanno gli altri nella loro truppa, quindi se ti avvicini troppo a loro, un grosso maschio potrebbe presentarsi e mettersi tra te e gli altri. I maschi spesso mostrano i loro grandi denti anteriori come segnale di avvertimento. Se non gli presti attenzione, possono caricarti. Possono anche vocalizzare suoni di allarme quando si sentono minacciati. Se uno è abbastanza minacciato da caricarti e poi morderti, il suo morso può facilmente rompere le ossa o addirittura uccidere, poiché i babbuini maschi hanno incisivi lunghi e affilati e mascelle incredibilmente potenti.

Suggerimenti di sopravvivenza per il pericolo con i babbuini

Quando incontri i babbuini su un sentiero escursionistico, ecco alcune cose da fare oltre a evitare:

  • Mantieni la calma e stai dritto per mostrare un comportamento forte e sicuro ma non minaccioso.
  • Non attraversare un branco di babbuini; invece, aspetta un'opportunità per aggirarli o aspetta che se ne vadano prima di procedere.
  • Se non sembrano minacciati dalla tua presenza e se non si spostano dal sentiero, mantieni le distanze e fai un forte rumore come battere le mani per incoraggiarli ad andare avanti.
  • Non sorridere e non mostrare i denti; i babbuini maschi possono vedere questa azione come un segno di aggressività.
  • I babbuini possono fingere di caricarti e talvolta tirarti indietro quando sono a pochi centimetri di distanza.
  • Sbarazzati del cibo che potresti avere tra le mani assicurandolo nello zaino.
  • Preparati a sganciarti rapidamente e lasciare lo zaino se un babbuino cerca di inseguire qualsiasi attrezzatura o cibo all'interno.
  • Non dare mai da mangiare a un babbuino e non cercare mai di riprendersi il cibo o qualsiasi altra cosa che ti prende. I babbuini possono combattere in modo aggressivo per difendere il cibo che hanno preso.
  • Evita di usare spray al peperoncino poiché i babbuini possono interpretarlo come un attacco e agire in modo aggressivo per reagire.
  • Se uno si presenta in modo aggressivo stando in piedi, mostrando i denti, gridando una minaccia o caricando verso di te, non guardarti negli occhi e indietreggia lentamente senza voltare le spalle.