Come sbloccare il volante

Se il tuo volante è bloccato, non sarai in grado di avviare la tua auto: o il tuo interruttore di accensione non gira o, se la tua auto ha un pulsante start-stop, vedrai una spia sul bloccasterzo.

Fortunatamente, è abbastanza facile sbloccare il volante e avviare la tua auto con i seguenti semplici passaggi.

Automobili con un cilindro di accensione

Il bloccasterzo è direttamente collegato al cilindro di accensione. Per sbloccare il volante, usa la mano sinistra per muovere il volante a sinistra ea destra con forza significativa. Allo stesso tempo, utilizzare la mano destra per ruotare la chiave di accensione dalla posizione LOCK alla posizione ACC (accessorio) o START.

Auto con pulsante di avviamento

Il bloccasterzo è essenzialmente un catenaccio elettronico. Muovi il volante con la mano sinistra, esercitando una forza significativa. Allo stesso tempo, usa la mano destra per toccare il pulsante start-stop. Non calpestare il freno. Questi passaggi dovrebbero mettere l'accensione in modalità ACC e sbloccare il volante senza avviare il motore.

Soluzioni aggiuntive

Il bloccasterzo può usurarsi, rompersi o presentare problemi in altri modi. Sui veicoli con un cilindro di accensione, prova un lubrificante spray o una chiave diversa. Se il cilindro di accensione è usurato o rotto, potrebbe essere necessaria la sostituzione. Sui veicoli con avviamento a pulsante, verificare che la batteria del portachiavi sia in buone condizioni o provare un altro telecomando. Se non riesci ancora a sbloccare il volante, potresti avere un problema elettrico o elettronico.

Il modo migliore per evitare che il volante si blocchi è sterzare il volante dove vuoi, appoggiare il veicolo sul freno di stazionamento, rilasciare il volante, mettere la trasmissione in PARCHEGGIO e spegnere il motore. Quindi, non toccare il volante finché non sei pronto per riavviare il motore.

Cause di un volante bloccato

Il più delle volte, un volante bloccato non significa che c'è un problema con il tuo veicolo, ma semplicemente che hai attivato una delle sue caratteristiche di sicurezza. Il blocco si attiva solo se il veicolo è spento e si gira la ruota di alcuni gradi a sinistra oa destra, a quel punto il blocco si innesterà in uno degli slot di blocco, impedendogli di spostarsi ulteriormente.

Ci sono due buone ragioni per attivare il bloccasterzo. Innanzitutto, è un dispositivo antifurto: se qualcuno entra nella tua auto, il volante verrà bloccato in una direzione. In secondo luogo, è un dispositivo di sicurezza: quando parcheggi su una collina e giri le ruote verso il marciapiede, il volante bloccato impedirà al veicolo di sterzare in discesa nel caso in cui l'interruzione di parcheggio fallisca.