Come pulire il rivestimento del tetto di un’auto

Quando è stata l'ultima volta che hai guardato il cielo della tua macchina? È possibile che tu abbia notato la sua esistenza, ma non l'hai mai veramente esaminato, tanto meno lo hai pulito. Alcuni headliner passano anni prima di essere puliti, se non del tutto, ma poi il danno è già fatto. Pulire il rivestimento del tetto dovrebbe far parte dei dettagli della tua auto annuale o semestrale e quando impari a pulire il rivestimento del tetto dell'auto, vedrai che non è particolarmente difficile.

Segni e macchie sul rivestimento del padiglione possono far sembrare la tua auto più vecchia di quanto non sia in realtà. Raccoglie facilmente gli odori da cibo, animali domestici o tabacco. A causa del modo in cui è costruito il rivestimento del padiglione, è necessaria un'attenzione particolare per rimuovere macchie e odori.

Il rivestimento del tetto è generalmente costruito in tre strati, che gli conferiscono forma e bellezza, ma lo rendono anche un po 'fragile. Lo strato di base è un pannello pressato stampato, solitamente fibre di legno o fibra di vetro. Incollato alla base è solitamente un sottile strato di schiuma. Infine, lo strato che puoi vedere e toccare è incollato alla schiuma, solitamente stoffa, vinile o qualche altro tessuto. Il cielo ha anche aperture per la luce della cupola, il tetto apribile o la console sopraelevata.

Quando pulisci l'interno della tua auto, non dimenticare di guardare in alto. jpgfactory / Getty Images

In tutti i passaggi necessari per pulire il rivestimento del padiglione, l'aspetto più importante è essere delicati. Se il rivestimento del cielo viene danneggiato durante la pulizia o le macchie sono semplicemente troppo ostinate, sostituire il rivestimento del tetto potrebbe essere un'opzione migliore.

Spot pulito

Per le macchie minori, un panno leggero, una spazzola morbida e un detergente per tappezzeria possono essere sufficienti per rimuoverle. L'aspetto più importante in questa fase di pulizia è evitare di saturare il rivestimento del padiglione, che può sciogliere la colla che lo tiene insieme. Potrebbe essere necessario un detergente specifico, a seconda della macchia. L'alcol e il diluente per vernici funzionano bene sulle macchie a base di olio, come inchiostro, pastello, grasso e trucco. I detergenti per tappezzeria generici funzionano sulle macchie a base d'acqua, come la soda e il caffè. Puoi persino preparare il tuo detergente generale con aceto bianco, sapone liquido e acqua calda.

Per prima cosa, usa il panno asciutto o una spazzola morbida per spazzare via lo sporco senza strofinare lo sporco più a fondo. Quindi, applica il detergente per tappezzeria sul panno, tamponando la macchia per inumidirla senza saturarla. Questo dovrebbe iniziare a dissolvere la macchia in modo da poterla rimuovere con una sezione asciutta del panno, strofinando delicatamente l'area macchiata.

Superficie pulita

Applicazione di schiuma per tappezzeria al rivestimento del tetto di un'autovettura. Tomasz Majchrowicz / Getty Images

Per una pulizia più generale dell'intero rivestimento del padiglione, utilizzare un detergente schiumogeno per tappezzeria e una spazzola morbida. Senza saturare il cielo, spruzzare l'intero cielo - gli aerosol tendono a funzionare meglio - prestando particolare attenzione alle aree particolarmente sporche. Dopo aver lasciato che il detergente per tappezzeria agisca sullo sporco, usa la spazzola morbida per pulire leggermente la superficie del rivestimento del padiglione.

Il trucco qui è lasciare che il detergente per tappezzeria funzioni, poiché ciò limiterà il danno collaterale che può derivare da spruzzatura e lavaggio eccessivi. Puoi sempre riprovare se la prima volta non è sufficientemente pulito, ma più sei gentile, più è probabile che il tuo headliner sopravviva. Attendi molto tempo per l'asciugatura prima di riporre l'auto.

Pulizia a fondo

La pulizia profonda del cielo della tua auto è riservata a quelli estremamente sporchi e a quelli che hanno assorbito troppo odore. È anche il più probabile che rovini l'headliner, motivo per cui dovrebbe essere considerato l'ultima risorsa. Se il rivestimento del tetto inizia a separarsi, potrebbe essere necessario aggiustarlo prima che ostruisca la tua visibilità. Per pulire a fondo il rivestimento del tetto dell'auto, usa un pulitore a vapore e una soluzione detergente per tappezzeria.

FotoDuets / Getty Images

Quando si utilizza un pulitore a vapore, assicurarsi di non saturare il rivestimento del padiglione, poiché ciò può causare il guasto della colla che lo tiene insieme. Lavorare piccole sezioni alla volta, spruzzando sulla soluzione e aspirando il resto. I vaporizzatori per tessuti possono essere utilizzati anche in questo modo, pretrattando con detergente per tappezzeria e vaporizzando, quindi spazzolando e aspirando.

Durante la pulizia profonda, assicurarsi di consentire un tempo di asciugatura completo. Lasciare le porte e le finestre aperte aiuta, così come i fan. Questo darà alla colla la possibilità di asciugarsi prima che fallisca e previene la crescita di muffe e funghi.

A parte l'estetica, il rivestimento del tetto della tua auto fa molto per ridurre il rumore della strada e isolarti dal freddo e dal caldo. Purtroppo raccoglie anche odori e macchie. Se sai come pulire il rivestimento del tetto di un'auto, puoi ripristinare l'aspetto della tua corsa e persino aiutare la tua auto a profumare di più. In effetti, un piccolo sforzo fa molto.