Come prepararsi per l’affido di tregua

La tregua è un servizio tanto necessario per favorire le famiglie. Consente ai genitori adottivi di fare una pausa, il che aiuta a prevenire il burn out. Respite offre ai bambini alla nascita della famiglia affidataria del tempo di qualità con i loro genitori. Dà anche una pausa ai bambini in affidamento. Si spera che i bambini affidatari trascorreranno un fine settimana con altri bambini affidatari; bambini con cui possono relazionarsi.

Un fine settimana di tregua pianificato male può causare più stress a tutte le persone coinvolte: famiglia affidataria, fornitore di tregua e figli adottivi. Ecco alcuni suggerimenti per trascorrere un fine settimana di tregua di successo.

Organizzarlo con la tua agenzia

Contatta il tuo lavoratore con largo anticipo rispetto alla data di tregua in modo che possa avere il tempo adeguato per trovare una famiglia di tregua per te. Un preavviso di due settimane è solitamente una buona quantità di tempo da dare. Se trovi il tuo fornitore di sollievo, fai sapere all'assistente sociale chi hai scelto e fallo approvare.

I tuoi figli adottivi conoscono la tregua familiare? Per evitare ulteriori traumi, cerca di fare prima una visita con la famiglia di tregua. A volte questo non è possibile soprattutto, in casi di emergenza, ma altamente raccomandato, soprattutto per i bambini con problemi di attaccamento.

Impostazione con il fornitore di tregua

Quando contatti la famiglia di tregua assicurati di chiarire le date di riconsegna e ritiro. Ho fatto tregua per una famiglia affidataria in passato e abbiamo avuto un grave malinteso sulla data del ritiro. Ciò ha causato confusione e stress sia per me che per la famiglia affidataria, poiché dovevano andare a prendere i loro figli adottivi un giorno prima del loro programma previsto.

Non è un buon modo per concludere un weekend riposante.

Durante il tuo primo contatto telefonico ricordati di menzionare eventuali appuntamenti, come le visite al fornitore di tregua. Sarebbe estremamente ingiusto fornire queste informazioni all'ultimo minuto. Se non sono in grado di fissare questi appuntamenti, potresti dover scegliere un altro fornitore o parlare con il tuo assistente sociale per riprogrammare gli appuntamenti. Se programmi contrastanti significano che le visite possono essere perse, è nel migliore interesse della famiglia biologica cercare un altro fornitore. Se ciò è impossibile, di nuovo, contatta immediatamente il tuo assistente sociale per la riprogrammazione. Le visite sono il cuore del processo di riunificazione.

Imballaggio per cure di sollievo

Quando fai le valigie per i tuoi figli adottivi, assicurati di includere abbastanza vestiti puliti. Non dimenticare biancheria intima e calzini extra. Per neonati e bambini troppi pannolini e salviette sono meglio che non abbastanza. Non sarebbe giusto se il fornitore di tregua dovesse acquistare più articoli perché non gli è stata data una scorta sufficiente per superare il fine settimana.

Chiedi ai bambini di scegliere un giocattolo speciale o un peluche per aiutarli prima di coricarsi.

Sono anche un grande sostenitore dei libri illustrati. Metti insieme un piccolo album. Il tipo con pagine in cui puoi semplicemente inserire le immagini sarebbe più facile da preparare. Includere immagini di famiglia naturale, famiglia affidataria, amici e animali domestici.

Fare un pacchetto di tregua

Un pacchetto di tregua per l'affido è qualcosa che devi fare solo una volta e puoi farlo in anticipo!

Quando ho bisogno di una tregua, devo solo aggiungere farmaci al pacchetto, aggiornare le informazioni sull'appuntamento (se presenti) ei bambini sono pronti per partire. Questo pacchetto è utile anche quando si va da un medico o da un dentista poiché tutti i documenti necessari sono pronti.

La preparazione è la chiave per un ottimo weekend di tregua. Puoi tornare dai bambini rilassato e pronto a tornare a lavorare al servizio della tua comunità, fornendo case ai bambini e aiutando le famiglie a guarire.