Come le cheerleader possono perfezionare i tocchi dei piedi

Nella cheerleading, un tocco di punta è un salto di base che tutte le cheerleader imparano. Probabilmente è uno dei salti più popolari. È incorporato nella maggior parte delle routine, quindi è importante imparare e padroneggiare l'abilità come descritto in pochi semplici passaggi di seguito. Ci vuole molta pratica.

Alcuni dicono che devi praticare qualcosa per 10,000 ore o da sei a otto anni prima di padroneggiare un'abilità. Non c'è consenso su questo, ma tutti concordano sul fatto che la ripetizione è il modo in cui riesci al massimo a qualsiasi cosa.

Per prima cosa, allunga

Prima di iniziare la pratica della cheerleading o eseguire qualsiasi salto è necessario allungare. Se dimentichi di fare stretching, rischi di strapparti i legamenti e tirare i muscoli. Vuoi assicurarti che i tuoi muscoli siano riscaldati prima di iniziare.

Qualsiasi modo semplice per iniziare un buon allungamento delle gambe è sedersi a terra in posizione a cavalcioni e strisciare lentamente le mani verso le dita dei piedi. Vai piano. Mantieni il tratto per un minimo di 20 secondi. 

Esercitati a sollevare le gambe

Esegui tre serie di sollevamento delle gambe. Per fare questo, siediti a cavalcioni sul pavimento, le mani sono dietro di te per il supporto (le mani dovrebbero essere sul pavimento, sotto o vicino al coccige), inclinati leggermente indietro e solleva entrambe le gambe di circa un piede dal pavimento, tieni le gambe dritto, senza che le gambe tocchino il pavimento, conta fino a 10, quindi rilascia per una pausa e ripeti. Fai un totale di tre serie. I sollevamenti delle gambe sono difficili ma rafforzeranno le gambe e miglioreranno l'altezza dei tuoi salti.

Calci laterali alti

Dopo il sollevamento delle gambe, esegui calci laterali alti. Per una forma corretta, avere le braccia in un movimento a T, alternando le gambe. Inizia con la gamba destra, calcia verso la tua mano cinque volte. Fai una pausa di cinque secondi, quindi passa alla gamba sinistra. Ripeti il ​​lato sinistro cinque volte.

Getta il tocco della punta

Preparati a saltare per il tocco della punta. Mettiti in posizione con i piedi e le gambe uniti, piega le ginocchia, tieni la schiena dritta. Dovrai concentrarti sull'uso dei muscoli delle gambe. Inizia piegandoti alle ginocchia tenendo le mani unite. Dalla posizione del ginocchio piegato, spostati sugli avampiedi e blocca le gambe portando le mani in una posizione a "V" alta. La tua posizione sulla punta dei piedi servirà da trampolino di lancio per il salto. Tocca la punta del piede, conta 5-6-7-8, lancia un altro, quindi ripeti. 

Punte per trapano per ogni parte del corpo

  • Braccia: quando ti trovi nella posizione di tocco delle dita dei piedi, non allungare le gambe. Le tue braccia dovrebbero essere in una "T" Porta le gambe alle braccia, non le braccia alle gambe.
  • Gambe: tieni le gambe dritte. Le ginocchia piegate rendono il tocco della punta sciatto.
  • Dita dei piedi: punta le dita dei piedi e quando atterri assicurati che i tuoi piedi siano uniti. 
  • Schiena: una volta in aria, il modo più semplice per eseguire salti più alti è mantenere la schiena dritta ed evitare di raggiungere le dita dei piedi.
  • Faccia: non dimenticare di sorridere.