Come diagnosticare e correggere uno slice nel golf

Hai difficoltà con l'affettatura? Molti giocatori di golf lo fanno. La fetta temuta è il mishit più comune per i golfisti ricreativi. L'istruttore di golf Roger Gunn, di seguito, fornisce uno sguardo agli elementi nello swing e nella configurazione di un giocatore di golf che potrebbero causare quelle fette e su come correggere i problemi. 

Nota che questo è uno di una serie di articoli di Gunn sulla diagnosi delle cause di diversi tipi di voli di palla o errori. Questo articolo è scritto dal punto di vista dei destrimani, quindi i mancini dovrebbero invertire qualsiasi elemento di manualità o direzionale nella discussione seguente.

Posizione dell'impatto e affettatura

Cominciamo assicurandoci di avere ben chiaro il tipo di impatto che causa la fetta. Quando la palla sta tagliando a destra, significa che sta curvando con un movimento da sinistra a destra attraverso il cielo. Affinché la palla possa farlo, deve girare in senso orario.

Immagina che la palla sia su un piolo e che tutto ciò che può fare è girare in un modo o nell'altro. Per far girare la palla in senso orario, la mazza deve oscillare più a sinistra con la faccia della mazza rivolta leggermente a destra. In un colpo di golf, questo è esattamente ciò che accade per far curvare la pallina nel cielo come una fetta. Questo può essere spesso confermato guardando il divot. Sul percorso, il divot prodotto da uno slice swing punta spesso ben a sinistra con la palla che finisce ben a destra della direzione del divot. Questa è una fetta classica.

La nostra discussione su presa, posizione e oscillazione ruoterà attorno ai diversi elementi che possono causare questo tipo di impatto.

Il ruolo della presa a fette

La presa ha poco a che fare con la direzione dello swing, ma ha tutto a che fare con il punto in cui la faccia del bastone guarda l'impatto (ad esempio, posizione della faccia del bastone aperta, chiusa o quadrata).

Le impugnature possono essere molto personalizzate. Una presa che produce un tiro perfettamente dritto per un giocatore può causare un enorme hook o uno slice per un altro. Detto questo, puoi fare alcune generalizzazioni sulla presa per quanto riguarda l'affettatura.

Se le tue mani sono girate troppo a sinistra sul bastone, è molto più probabile che torni con la faccia che guarda a destra all'impatto.

Ecco la linea guida: nella tua posizione, con la faccia del bastone perpendicolare al bersaglio, dovresti essere in grado di guardare in basso e vedere almeno due nocche sulla mano sinistra. Se vedi tre o anche quattro, va bene, ma almeno due. Se è così, la tua presa non contribuisce alla tua fetta. Un'altra linea guida è guardare le "V" formate tra la nocca e il pollice su entrambe le mani. Dovrebbero puntare da qualche parte vicino alla tua spalla destra.

Affettare e la posizione del golfista

Sicuramente sembra logico che se un giocatore di golf manca spesso a destra, prima di troppo tempo lui o lei mirerebbe più a sinistra per compensare. Con le affettatrici questo è, infatti, il caso. Ma mirare a sinistra farà sì che il cerchio dello swing sia troppo a sinistra, esacerbando il movimento di taglio.

Controlla bene che il tuo obiettivo non sia troppo a sinistra, soprattutto con le spalle. Puoi appoggiare una mazza a terra, parallela alla linea del bersaglio, per controllare la mira. Oppure puoi chiedere a un amico di controllare il tuo allineamento. Assicurati solo che i piedi, le ginocchia, i fianchi e le spalle siano paralleli al bastone a terra e alla linea di destinazione.

Controllare la posizione e la presa può spesso eliminare qualsiasi fetta senza modificare affatto il movimento del colpo. Lascia che il volo della palla sia la tua guida. Se sta curvando meno a destra, sei sulla strada giusta. Se vola dritto o curva a sinistra, la tua fetta è polimerizzata.

Affetta le cause nel backswing

Ci sono numerosi problemi di backswing che possono influenzare la tua posizione di impatto. Per l'affettatura, i due difetti di base sono un backswing che va troppo in alto (troppo ripido), o una torsione in senso orario dell'albero, o entrambi.

Se il tuo backswing è troppo alto e non abbastanza in giro, la mazza si avvicinerà alla palla con un angolo troppo ripido. In altre parole, troppo bruscamente verso il suolo. Una faccia del bastone correttamente squadrata creerebbe quindi un impatto che colpisce il terreno con troppa forza. Nel tentativo di colpire il terreno un po 'più leggero, il giocatore con questo problema spesso apre la faccia durante il percorso, provocando uno slice.

Per risolvere questo problema, dai un'occhiata al tuo backswing in alto. Assicurati che l'asta sia sopra la tua spalla in alto, non sopra la tua testa. Per raggiungere questa posizione, potresti dover sentire il braccio sinistro incrociare leggermente il petto, creando un backswing più piatto o arrotondato. Potresti anche sentire una svolta più grande in questo modo. Buona! Coinvolgere quei muscoli più grandi ti aiuterà solo a generare più potenza.

Il prossimo elemento importante del backswing sarà la posizione della faccia del bastone. Uno dei più grandi errori che gli affettatori commettono è ruotare la mazza in senso orario per iniziare il backswing (aprendo immediatamente la faccia del bastone sul takeaway, in altre parole). Questo movimento sembra che il club stia andando bene, creando una buona svolta. Sfortunatamente, questa apertura del club crea semplicemente una faccia aperta all'impatto. È vero, la faccia del bastone dovrebbe "aprirsi" sul backswing, rispetto alla linea di destinazione. Tuttavia, questa apertura naturale avviene ruotando le spalle e il busto, non a causa di una torsione delle mani.

Quando stai eseguendo il tuo dorso, tieni la mazza. Non deve essere fatto alcuno sforzo per torcere le mani o incernierare i polsi. Quando arrivi in ​​cima, puoi verificare la posizione corretta guardando il polso sinistro. Dovresti essere in grado di posizionare un righello sotto il quadrante del tuo orologio da polso e farlo toccare sia il braccio che il dorso della mano. In altre parole, la parte posteriore del polso sinistro dovrebbe essere dritta.

Il rallentamento e l'affettamento

Se hai risolto uno o due problemi e ora hai una buona presa e posizione, oltre a una buona posizione di backswing, sarei sorpreso se la tua fetta è ancora qui. Se le prime aree discusse finora vengono verificate, sei al 90 percento del modo per eliminare quella fetta.

Per iniziare il downswing, assicurati di iniziare a scendere senza sollevare o spingere in avanti con le braccia. Il tuo peso dovrebbe spostarsi sul piede anteriore e il tuo corpo dovrebbe girare verso il bersaglio. Mentre ciò accade, dovresti sentire una leggera caduta del braccio sinistro lungo il busto. Questo ti darà la sensazione che ti stai avvicinando alla palla attraverso la tua tasca destra. Questo movimento garantirà virtualmente che il club sta venendo dalla giusta direzione.

Se la palla ha ancora una coda a destra, puoi aggiungere questa sensazione: cerca di avere la sensazione che il club si stia chiudendo un po 'troppo presto. Senti come se la faccia del bastone fosse chiusa quando arriva alla gamba destra. Questo dovrebbe essere fatto attraverso la morbidezza dei polsi, con la sensazione di far oscillare la mazza. Non dovrebbe essere fatto costringendo la mazza a girarsi con le mani. Un po 'di pratica dovrebbe darti la sensazione.

Parole finali

Ci sono buone notizie su come lavorare su questo o su qualsiasi altro problema di swing. Hai sempre con te il miglior insegnante del mondo: la pallina da golf. Il modo in cui la palla vola ti darà un feedback obiettivo sul tuo swing.

Ti consigliamo di ricordare che stai migliorando se la tua fetta di 30 yard ora è una fetta di 15 yard. Non importa quanto sia strana una nuova mossa, ascolta sempre quello che ti dice la palla. Puoi essere sicuro che la testa del bastone si capovolga abbastanza presto, ma se la palla sta ancora tallonando verso destra in volo, allora dovrai sentire la mazza chiudersi prima ancora. Finché non pieghi la palla a sinistra non hai chiuso la faccia del bastone troppo presto! La sensazione può ingannarti, ma la palla no.