Come comportarsi con un amico che ha tradito

In un mondo ideale, i nostri amici approvano le cose che facciamo e ci supportano. Ma ci saranno momenti in cui gli amici potrebbero avere un problema con una delle nostre scelte di vita e questo può causare conflitti. Uno dei più comuni di questi eventi riguarda l'infedeltà. Se un amico tradisce, puoi ancora stargli dietro?

L'infedeltà cambia le amicizie

Quando diventiamo amici di qualcuno, abbracciamo la sua personalità e le sue stranezze, quindi è logico che tradire un coniuge o un partner cambierebbe l'amicizia. I tratti della personalità che una volta apprezzavamo nel nostro amico (come l'onestà e la fedeltà), possono essere alterati agli occhi di un amico.

Inoltre, se il tuo amico ti chiede di coprirlo per quanto riguarda la sua infedeltà, sta approfittando della tua amicizia. Chiederti di mentire per loro va oltre i limiti accettabili di una sana amicizia.

Evita di interrogare il tuo amico

Nonostante le tue convinzioni personali, non va bene interrogare il tuo amico o premere per avere i dettagli della sua relazione. Puoi dire loro che sei deluso dal loro comportamento ma, allo stesso tempo, non è tuo compito giudicarli. Un approccio migliore è spiegare perché sei contrario all'infedeltà, ad esempio il matrimonio dei tuoi genitori è finito per una relazione, sei stato colpito dall'infedeltà personalmente, ritieni che ciò sia ingiusto nei confronti del coniuge o hai assistito ai problemi di relazione di un amico a causa del tradimento.

Altri suggerimenti a cui pensare includono:

  • Non parlare della storia romantica del tuo amico. Dicendo "Raccogli sempre i perdenti!" o "Perché non riesci a trovare qualcuno più appropriato?" non aiuterà la situazione.
  • Non offrire previsioni, come "Sai che finirà solo con il dolore" perché nel profondo il tuo amico lo sa già.
  • Non arrabbiarti. L'infedeltà è un argomento molto personale e potresti provare amarezza nei confronti del tuo amico, ma cerca di rimanere calmo in modo che il tuo amico sappia che ha un posto dove venire quando ha bisogno di parlare.

Onorare i tuoi valori sostenendo il tuo amico

Se il tuo amico ti dice apertamente che sta tradendo la sua dolce metà, devi essere onesto nel dirgli cosa ne pensi. Anche se il tuo amico potrebbe affermare che "non sono affari tuoi", influenzerà in qualche modo la tua amicizia se sei vicino. Diventiamo amici di persone che condividono i nostri valori e la nostra visione, quindi se qualcuno che abbiamo incluso nella nostra cerchia sociale è infedele, cambierà il modo in cui li vediamo.

Se conosci il coniuge o il partner del tuo amico, questo complica ancora di più la situazione. Il tuo amico ti ha messo in una posizione difficile raccontandoti la loro relazione. Per sostenere il tuo amico e mantenere i tuoi valori personali, dì al tuo amico che:

  • Ti importa di loro e non li giudichi.
  • Ti senti fortemente riguardo all'infedeltà e mentre sostieni il tuo amico potresti dover prendere le distanze dal suo comportamento. (Nota: stai prendendo le distanze dal comportamento e non dal tuo amico.)
  • Vuoi aiutare il tuo amico e sarai lì per loro se hanno bisogno di parlare di cose.

Potrebbe essere necessario passare del tempo lontano dal tuo amico per un po '. Assicurati che il tuo amico sappia che stai facendo la scelta perché non vuoi essere associato al loro comportamento, ma che speri che voi due possiate essere di nuovo buoni amici da qualche parte lungo la linea. Se il tuo amico alla fine viene da te dopo la relazione e ha bisogno di parlare, evita di dire "te l'avevo detto" e concentrati invece sull'ascoltarlo e aiutarlo.