Come calcolare il tuo punteggio medio di bowling

Le medie del bowling sono essenziali nelle partite di campionato, specialmente nelle leghe con handicap in cui la media determina il tuo handicap. Lo United States Bowling Congress non riconosce ufficialmente la media di un giocatore fino a quando non hai giocato almeno 12 partite, ma puoi calcolare la media in base a un numero qualsiasi di partite.

Cos'è una media di bowling?

La tua media è il punteggio medio di ogni partita che hai giocato. Se hai giocato solo un paio di partite, la tua media non significherà molto. Ma se sei un dilettante appassionato o un giocatore professionista, è importante conoscere il tuo punteggio medio per monitorare i tuoi progressi nel tempo. Le medie vengono utilizzate anche per calcolare l'handicap di un giocatore di bocce, che viene utilizzato per classificare i giocatori durante il campionato e il torneo. 

Calcola la tua media

Per determinare il tuo punteggio di bowling medio, devi sapere due cose: il numero di partite che hai giocato e il numero totale di punti che hai segnato in quelle partite. Se sei un principiante, probabilmente non avrai giocato a troppi giochi, ma nel tempo quel numero può aumentare, quindi è importante tenere traccia del tuo record, sia su carta che utilizzando un'app.

Ecco un esempio di come calcolare il punteggio medio di un giocatore di bocce per la prima volta dopo tre partite:

  • Somma il punteggio di ogni partita. Per questo esempio, utilizzeremo punteggi di 100, 126 e 98.
  • Dividi il totale per il numero di partite giocate. Se dividiamo 324 per 3, otteniamo 108.

Il punteggio medio del nostro nuovo giocatore è 108 (non male per un principiante!). Naturalmente, la matematica non funziona sempre in numeri tondi e ordinati. Se il tuo calcolo risulta in un decimale, basta arrotondare per eccesso o per difetto al numero più vicino. Man mano che migliori, potresti voler calcolare la media del bowling in diversi modi per valutare le tue prestazioni. Se partecipi a partite di campionato, puoi calcolare la tua media di stagione in stagione, da torneo a torneo o anche di anno in anno.

Calcolo del tuo handicap

Ora, riguardo a quell'handicap al bowling, per il quale la tua media è la chiave. Lo United States Bowling Congress, che governa il gioco negli Stati Uniti, definisce un handicap di bowling in questo modo:

"L'handicapping [è] il mezzo per collocare giocatori di bocce e squadre di diversi gradi di abilità nel bowling su una base quanto più equa possibile per la competizione l'uno contro l'altro."

Per determinare il tuo handicap nel bowling, devi prima calcolare il tuo punteggio di base e il fattore percentuale. Questo varia a seconda del campionato o del torneo in cui ti trovi, ma in generale, un punteggio base di solito varia da 200 a 220 o qualsiasi cosa sia maggiore della media dei giocatori più alta della lega. Anche la percentuale dell'handicap varia, ma normalmente è compresa tra l'80 e il 90 percento. Verifica con il custode del record della tua lega il punteggio di base corretto. 

Per calcolare il tuo handicap, sottrai la tua media dal punteggio di base e poi moltiplica per il fattore percentuale. Se la tua media è 150 e il punteggio base è 200, il risultato della sottrazione è 50. Moltiplicalo quindi per il fattore percentuale. Per questo esempio, usa l'80% come fattore. Il risultato è 40 e questo è il tuo handicap.

Nel segnare una partita, aggiungeresti il ​​tuo handicap di 40 al tuo punteggio effettivo per trovare il tuo punteggio corretto. Ad esempio, se il tuo punteggio di gioco fosse 130, aggiungeresti il ​​tuo handicap di 40 a quel punteggio per trovare il tuo punteggio corretto, 170.