Come calcolare i numeri magici del baseball

Mentre la stagione del baseball finisce, si parla molto del "numero magico" per una squadra che si aggiudica il primo posto. Viene utilizzato per determinare rapidamente quanto una squadra è vicina al suo obiettivo. Una squadra deve essere al primo posto in una particolare classifica per avere davvero un numero magico.

Il numero magico non può mai salire. Sottrae solo. Una squadra non può avere un numero magico di nove in un giorno e 10 in quello successivo.

Come viene calcolato?

Il metodo breve: prendi il numero di partite ancora da giocare, aggiungine una, quindi sottrai il numero di partite in vantaggio nella colonna delle sconfitte della classifica dall'avversario più vicino.

Ma potrebbe essere ancora più facile farlo con uno sguardo alla classifica se puoi seguire questa semplice formula matematica: partite in una stagione più una, meno vittorie, meno sconfitte della squadra al secondo posto. Poiché i giochi più uno dovrebbero essere uguali a 163 in tutti i casi, può essere riassunto come:

163 - vittorie - sconfitte della squadra al secondo posto

Prima dell'inizio della stagione, ogni squadra ha un numero magico di 163. Sarebbero 162 partite più una, con zero vittorie e zero sconfitte per la squadra al secondo posto.

Ad esempio, se la squadra A è 90-62 con 10 partite rimanenti e la squadra B, la squadra al secondo posto, è 85-67, il numero magico della squadra A potrebbe essere calcolato come segue: 163 - 90 - 67 = 6. Quindi squadra A ha un numero magico di sei con 10 partite rimanenti, il che significa che qualsiasi combinazione di vittorie della squadra A e sconfitte della squadra B pari a sei darebbe il titolo di divisione alla squadra A.

Quando il numero raggiunge uno

Quando il numero magico è uno, significa che la squadra ha ottenuto almeno un pareggio per il campionato. Una volta raggiunto lo zero, la squadra ha vinto il titolo.

Il 'numero tragico'

L'opposto del numero magico è il numero di eliminazione, o il "numero tragico", che è il contrario del numero magico. È la combinazione di sconfitte e vittorie della squadra in testa per una squadra da eliminare.

E il jolly?

Una squadra potrebbe essere seconda in classifica ma potrebbe comunque avere un numero magico per la wild card, che è la squadra con il miglior record non al primo posto. Per calcolare quel numero, sostituire la squadra al secondo posto con le altre squadre, non al primo posto e ripetere la formula.

Un esempio: la squadra A ha un numero magico di nove nella Lega americana orientale sulla squadra B. Ciò significa che qualsiasi combinazione di nove vittorie della squadra A o sconfitte della squadra B darà alla squadra A il titolo di divisione.

Ma la squadra B ha il miglior record di qualsiasi squadra al secondo posto, il che gli dà il comando nella corsa alle wild card per il posto finale dei playoff nella Lega americana. Hanno 85 vittorie e la squadra C, la squadra successiva dietro di loro, ha 67 sconfitte. Quindi prendi la formula (162 + 1 - 85 - 67) e il numero magico della squadra B per confermare il jolly è 11.