Che cosa significa gt nella mustang gt?

No, non significa bei tempi, ma è probabile che se ne possiedi uno, ne vivrai molti. GT più comunemente sta per Grand Touring o Gran Turismo. Più specificamente, il Random House Unabridged Dictionary definisce GT come "un'automobile nello stile di un coupé, di solito con due posti a sedere ma occasionalmente quattro, e progettata per il comfort e l'alta velocità".

Un'automobile premiata con la designazione GT dal suo produttore generalmente significa che il veicolo è ad alte prestazioni e, a differenza di un'auto da corsa, presenta un interno costruito per il comfort.

Mustang GT classici

La prima Ford Mustang GT risale all'aprile del 1965. A quel tempo, la Ford Mustang del 1965 veniva fornita con un pacchetto di equipaggiamento GT opzionale che presentava un motore V-289 da 8 pollici cubici. Questo "pacchetto GT speciale" esterno presentava finiture GT, freni a disco anteriori, fendinebbia ausiliari sulla griglia e un doppio sistema di scarico con punte lucide. Altre caratteristiche includevano strisce laterali e un esclusivo badge GT.

Le caratteristiche interne includevano la strumentazione a cinque quadranti, che differiva dalla strumentazione Mustang standard del 1965, e il quadro strumenti Rally-Pac opzionale.

La Mustang GT entrò in ibernazione automobilistica dopo il 1969.

Il ritorno della gt

Nel 1982, dopo anni senza un modello GT Mustang, Ford riportò la GT e la abbinò alla Mustang con motore V-5.0 8L. Così sono nate le GT 5.0 Fox Body Mustang degli anni '1980 e dei primi anni '1990. Lo stile Fox Body era quasi 200 libbre più leggero del corpo Mustang II e si traduceva in corse più veloci ed efficienti in termini di consumo di carburante.

Il tradizionale Fox Body Mustang è stato ritirato nel 1993. Per i successivi 11 anni, i design del corpo Mustang (compresi quelli per la GT) erano basati su una versione aggiornata della piattaforma Fox, nome in codice SN-95. Indipendentemente dal design del corpo, la GT ha continuato ad essere popolare tra gli acquirenti e lo è ancora oggi.

Mustang gt notevoli

2001: Ford ha reso omaggio alla Mustang guidata da Steve McQueen nel film del 1968 “Bullitt” con un totale di 5,582 modelli Bullitt GT in edizione limitata; 3,041 di loro dipinti nel classico Dark Hunter Green dell'auto originale.

2005: Con uno stile del corpo nuovo di zecca che ha ufficialmente ritirato le ultime vestigia della piattaforma Fox, la Mustang GT del 2005 presentava un potente motore V-4.6 da 300 cavalli interamente in alluminio da 8 litri. È stata anche la pace car per la NASCAR Nextel Cup Banquet 2004 e la Ford 400 della stagione 400.

2006: La Mustang GT1965 progettata da Carroll Shelby del 350 è una delle auto più iconiche mai realizzate. Per celebrare il suo 40 ° anniversario e il programma originale Hertz "Rent-a-Racer" del 1966, Ford ha prodotto una serie speciale di 500 GT, denominata GT-H, per la società di autonoleggio Hertz. La produzione di un'altra Shelby GT per Hertz è stata ripetuta nel 2016.

2011: Elegante e veloce con un motore da 5.0 litri, 412 cavalli e un rispettabile tempo da zero a 60 mph di 4.3 secondi, la GT 2011 ha fatto un sacco di pugno per un'auto sportiva venduta per poco meno di $ 30,000.

2013: Quelli con un fantastico $ 55,000 da spendere per un'auto veloce nel 2013 avrebbero fatto bene a scegliere la Ford Mustang Shelby GT500, che presentava un mostruoso motore da 5.8 litri che generava 662 cavalli e si traduceva in un tempo da zero a 60 mph di 3.5 secondi.

2018: Questo è un altro vincitore della GT Mustang di Ford, con una trasmissione manuale a sei velocità (è disponibile anche un automatico a 10 velocità), un motore V-5.2 da 8 litri con 460 cavalli e un tempo da zero a 60 mph di 4.3 secondi.