Camioncini classici internazionali della mietitrice

Hai partecipato a un salone o un'asta di auto d'epoca di recente? In caso contrario, posso dirvi che il segmento dei camion è attualmente in forte espansione. Questo aumento di popolarità sta anche sostenendo un costante aumento delle valutazioni. C'è una buona ragione per questa crescente base di fan e per prospettive positive sui valori di mercato.

Per più di 100 anni, quando era il momento di fare qualcosa, le persone si sono spesso rivolte al camion leggero per eseguire il compito con stile. Le persone guardano indietro a ciò che hanno realizzato nel corso degli anni e ricordano il camion in cui lo hanno fatto. Ricordo due camion classici della mia infanzia. Un pick-up Chevrolet serie 3100 degli anni '50 e una International Harvester degli anni '40. 

Perché una mietitrice internazionale

Quando ti dirigerai verso la sezione camion alla fiera automobilistica locale troverai molti esempi realizzati dalle "tre grandi" case automobilistiche. Quando si tratta di automobili americane, il pick-up è da molto tempo un bestseller per Ford, Chevrolet e Dodge.

Infatti, dopo aver esaminato i dati di vendita totali di fine anno, i camion Ford hanno mantenuto la posizione numero uno per 34 anni consecutivi. Ciò include l'F-2014 del 2015 e del 150.

Spesso quando parli di auto d'epoca è uno scenario di domanda e offerta che determina i prezzi. I modelli con numeri di produzione elevati tendono ad essere meno collezionabili. Se stai pensando di aggiungere un camion classico alla tua collezione, parliamo di prendere una strada meno battuta. Possedere un pick-up International Harvester può distinguerti dalla concorrenza e aggiungere valore all'investimento.

Storia del pick-up della mietitrice

Uno dei fatti più interessanti sull'azienda è quando e come è nata. JP Morgan ha riunito un totale di cinque società. Questi produttori hanno avuto successo nell'industria dei prodotti agricoli e meccanici. Insieme hanno formato International Harvester (IH) nel 1902.

L'azienda ha costruito camioncini dal 1907 al 1975. Hanno designato i primi autocarri a uscire dalla linea come il Modello A Wagon, ma li hanno soprannominati il ​​buggy automatico. Dotato di un potente motore da 15 CV con elevata altezza da terra, il camion ha ottenuto recensioni favorevoli. È diventato il veicolo perfetto per navigare nelle cattive condizioni stradali comuni all'epoca.

Modelli di camion internazionali

IH costruì alcuni dei camion da raccolta più ricercati dal 1940 al 1947. Li chiamarono i camion della serie K. L'azienda ha offerto i modelli da K-1 a K-14 con l'omissione di k-9 e K-13. International ha offerto un totale di dodici diverse configurazioni in questo arco di tempo di otto anni. La designazione del numero dopo la K si riferisce alle capacità di carico.

Dal punto di vista di un collezionista casual, il modello K-1 è la versione da mezza tonnellata e più comune. Il K-2 è un tre quarti di tonnellata e il K-3 un autocarro per carichi pesanti da una tonnellata. Nel 1949 l'azienda ha apportato molti miglioramenti quando ha rilasciato il pick-up della serie L. I due miglioramenti principali includevano motori più grandi e una sospensione più robusta.

Gli ingegneri hanno ridisegnato la lamiera per adattarla a un aspetto più moderno. I camion L hanno ricevuto ruote e pneumatici più grandi. Hanno anche aggiunto comfort come una radio opzionale e motori del tergicristallo a velocità variabile. I progressi tecnologici e l'agguerrita concorrenza rimandarono i designer al tavolo da disegno all'inizio degli anni '50. IH ha sostituito la serie L con la serie R nel 1952 e la serie S lanciata nel 1955.

Risorse per il ripristino dei camion

Possedere un classico camioncino International Harvester è una strada meno battuta. Tuttavia, molto supporto è disponibile per coloro che intraprendono il viaggio per ripristinarne uno. Non dimenticare che questa azienda è ancora in attività. Ora si chiama Navistar International. Quando stai cercando ricambi per questi vecchi camion, considera i ricambi IH America, una risorsa competente e amichevole. Sono in grado di fornire supporto e informazioni dettagliate e specifiche del modello.

Questi camioncini classici non sono così popolari come quelli costruiti dai tre grandi. Tuttavia, i piccoli gruppi di fan devoti hanno un forte senso di comunità e accolgono i nuovi membri a braccia aperte. Esistono molti club locali e nazionali per i fan di IH per riunirsi. Condividono le immagini dei loro progetti, raccontano storie e condividono le lezioni apprese nel processo di restauro. C'è persino un gruppo in crescita di fan dei classici camion internazionali su Facebook.