Biografia di sandra dee, attrice e icona adolescente

Sandra Dee (nata Alexandra Zuck; 23 aprile 1942 - 20 febbraio 2005) è stata un'attrice nota per l'immagine nitidissima sviluppata all'inizio della sua carriera cinematografica. Ha contribuito a dare il via alla mania dei film sulla spiaggia per adolescenti nel suo ruolo da titolare nel 1959 in Gidget. Dee è stata una delle prime dieci stelle al botteghino per quattro anni consecutivi dal 1960 al 1963. 

Qualche dato: Sandra Dee

  • Nato: 23 aprile 1942 a Bayonne, New Jersey
  • Morto: 20 febbraio 2005 a Thousand Oaks, California
  • Occupazione: Attrice
  • Conosciuto per: Attrice adolescente e top 10 star al botteghino per quattro anni consecutivi dal 1960-1963.
  • Film notevoli: Gidget (1959), Imitation of Life (1959), A Summer Place (1959), Tammy Tell Me True (1961), Come September (1961), Take Her, She's Mine (1963)
  • Coniuge: Bobby Darin
  • Bambino: Dodd Mitchell in esso
  • Citazione famosa: "A volte mi sento come uno che non è mai stato."

Primi anni di vita e carriera di modella

Cresciuta a Bayonne, nel New Jersey, Alexandra Zuck ha vissuto in una comunità ortodossa russa. Ha adottato il suo nome d'arte, Sandra Dee, in tenera età e lo ha usato quando ha iniziato a fare la modella e a recitare in spot pubblicitari. I genitori di Dee divorziarono nel 1950, quando era ancora una bambina.

Il leggendario produttore cinematografico Ross Hunter ha affermato di aver scoperto Sandra Dee in Park Avenue a New York con sua madre quando aveva dodici anni. Dee divenne presto una modella per adolescenti ben pagata con uno stipendio di $ 75,000 all'età di 14 anni. Come modella, Dee ha lottato con l'anoressia nervosa. Ha continuato a combattere il disturbo alimentare per il resto della sua vita. 

Star del cinema teenager

Nel 1957, Sandra Dee ha concluso la sua carriera di modella e si è trasferita a Hollywood per dedicarsi alla recitazione. Ha studiato alla Hollywood Professional School per adolescenti che lavorano nel cinema e si è laureata alla University High School di Los Angeles nel 1958. Il suo debutto cinematografico è avvenuto nel film del 1957 Until They Sail. La performance di Dee le è valsa un Golden Globe come New Star of the Year. Lo ha condiviso con Carolyn Jones e Diane Varsi.

Sandra Dee è apparsa in diversi film alla fine degli anni '1950, ma la sua svolta significativa è avvenuta quando è apparsa come attrice protagonista nel grande successo di bilancio del 1959 Imitation of Life. Tra i suoi co-protagonisti c'erano Lana Turner, Juanita Moore, John Gavin e Troy Donahue. Sfruttando la crescente visibilità di Dee, la Columbia Pictures l'ha presa in prestito dal suo contratto con la Universal e le ha dato il ruolo da protagonista in Gidget. La commedia sulla spiaggia per adolescenti del 1959 ha contribuito a dare il via al fenomeno dei film da spiaggia e ha reso Sandra Dee una delle migliori star del botteghino. 

Più tardi, nel 1959, Sandra Dee è apparsa in A Summer Place nei panni della fidanzata adolescente di Troy Donahue. Il film è stato un altro enorme successo e ha consolidato l'immagine di brava ragazza di Dee. Alla fine del 1960, Sandra Dee era classificata al 7 ° posto tra le migliori star del botteghino. Ha assunto il ruolo di "Tammy" (originato da Debbie Reynolds) nel film del 1961 Tammy Tell Me True, con John Gavin. Un altro successo del 1961 fu Come September, con Rock Hudson e Bobby Darin. Uno degli ultimi grandi successi di Dee è stato Take Her, She's Mine del 1963 in cui è apparsa come la figlia adolescente di James Stewart.

Il matrimonio con Bobby Darin

Sandra Dee ha incontrato il suo idolo adolescente Bobby Darin durante le riprese di Come September alla fine del 1960. Come September è stato il primo ruolo da attore di Darin, ma era già una grande pop star. I suoi singoli "Splish Splash", "Mack the Knife" e "Dream Lover" furono grandi successi negli anni '1950. Dopo un mese di corteggiamento, Sandra Dee sposò Bobby Darin il 1 ° dicembre 1960.

La coppia ha avuto un figlio, Dodd Mitchell Darin, nel 1961, e hanno continuato ad apparire nei film insieme. Una delle loro joint venture di maggior successo è stata If a Man Answers del 1962, che ha ottenuto una nomination ai Golden Globe per il miglior film - commedia. 

Alla fine degli anni '1960, la celebrità di Sandra Dee stava svanendo e nel 1967 ha divorziato da Bobby Darin. Sei anni dopo il divorzio, nel 1973, Bobby Darin morì per complicazioni di un intervento chirurgico al cuore all'età di 37 anni. Sandra Dee non si risposò mai.

Ruoli recitativi finali

Alla fine degli anni '1960, la Universal Pictures ha escluso Sandra Dee dal suo contratto di recitazione. È apparsa nel film indipendente del 1968 Rosie! con Rosalind Russell. Dopo due anni di pausa, Dee ha recitato insieme a Dean Stockwell in The Dunwich Horror di Roger Corman nel 1970. Il film ha contribuito a dare il via a una rinascita dell'orrore dei primi anni '1970, ma il film in sé non è invecchiato bene.

Sandra Dee ha fatto più apparizioni in TV negli anni '1970. È stata la protagonista di due episodi dell'antologia horror The Night Gallery nel 1971 e 1972, ed è apparsa in Love, American Style nel 1972. Sandra ha recitato nel film TV del 1974 Houston, We've Got a Problem ed è apparsa in un episodio di Fantasy Island nella sua stagione di debutto del 1977.

L'ultima apparizione sul grande schermo di Sandra Dee è stata l'avventura di montagna a basso budget del 1983 Lost. Il suo ultimo ruolo televisivo riguardava solo la sua voce in un episodio del 1994 della commedia televisiva di successo Frasier. 

Più tardi vita e morte

Secondo la sua stessa descrizione, Sandra Dee divenne una reclusa nei suoi ultimi anni. Aveva solo 41 anni quando ha concluso la sua carriera cinematografica. Dopo essersi ritirato dai riflettori pubblici, Dee ha combattuto la depressione, l'anoressia nervosa e l'alcolismo. Ha smesso di bere dopo un'insufficienza renale nel 2000 e ha trascorso quattro anni in dialisi. Sandra Dee è morta per complicazioni di una malattia renale il 20 febbraio 2005. Aveva 62 anni.

Eredità

Negli anni '1950 e '60, Sandra Dee era un'icona adolescente pulita. Il suo personaggio di genuina ingenua è stato memorabilmente satirizzato nelle versioni cinematografiche e musicali di Broadway di Grease. La canzone "Look at Me, I'm Sandra Dee", cantata dal personaggio Rizzo, prende in giro la protagonista Sandy per la sua personalità sana. Secondo quanto riferito, Sandra Dee era sempre divertita dalla canzone.

Il film del 2004 Beyond the Sea ha rappresentato la vita di Bobby Darin. Kevin Spacey e Kate Bosworth hanno interpretato Darin e Sandra Dee, e Dodd Mitchell Darin ha collaborato con i registi al progetto. Beyond the Sea ha ricevuto recensioni contrastanti ed è stato un fallimento al botteghino, ma Kevin Spacey ha ottenuto una nomination ai Golden Globe per la sua interpretazione di Bobby Darin.

fonti

  • Darin, Dodd. Dream Lovers: The Magnificent Shattered Lives of Bobby Darin e Sandra Dee. Warner Books, 1994. 
  • Starr, Michael. Bobby Darin: una vita. Taylor Publishing, 2004.