Biografia di moe howard, leader dei tre tirapiedi

Moe Howard (nato Moses Harry Horwitz; 19 giugno 1897 - 4 maggio 1975) è stato il leader dei Three Stooges, il pionieristico gruppo comico slapstick che è diventato uno degli atti di maggior successo e durevole del genere. Howard è stato l'unico membro a far parte di tutte le incarnazioni della squadra.

Qualche dato: Moe Howard

  • Occupazione: Attore
  • Conosciuto per: La sua interpretazione di "Moe" nella commedia pionieristica The Three Stooges
  • Nato: 19 giugno 1897 a Brooklyn, New York
  • Morto: 4 maggio 1975 a Los Angeles, California
  • Nome della sposa: Helen Schonberger
  • Nomi di bambini: Joan e Paul

vita in anticipo

Howard è nato nel quartiere Bensonhurst del distretto di Brooklyn di New York City. La sua famiglia era di origine ebrea lituana. Moe aveva quattro fratelli, due dei quali (Samuel e Jerome) in seguito divennero noti come Shemp e Curly nei Three Stooges.

Howard ha sviluppato la sua tipica acconciatura "a scodella" da bambino. Sua madre spesso si rifiutava di tagliargli i capelli e lasciarli crescere fino alle spalle. I lunghi capelli hanno provocato intense prese in giro a scuola. Alla fine, Howard si tagliò segretamente i capelli in un capanno nel cortile sul retro, creando il suo stile distintivo.

Il fascino di Howard per i film è iniziato nel primo decennio del ventesimo secolo, quando la stessa industria cinematografica era molto giovane. Howard ha iniziato a giocare con i puttani da scuola per guardare film. Svolgeva commissioni per i Vitagraph Studios a Brooklyn e in seguito si assicurava delle parti, ma la maggior parte dei suoi primi lavori scomparve in un incendio nel 1910. Dopo soli due mesi al liceo, Howard lasciò per intraprendere una carriera nell'intrattenimento.

Nel 1909, Howard incontrò per la prima volta Ted Healy, che fu determinante nello sviluppo della sua carriera. Si esibirono insieme nel 1912 come parte delle "ragazze" di Annette Kellerman.

Carriera teatrale

Howard ha cantato in pubblico con suo fratello maggiore Shemp fino a quando il padre non ha concluso il loro spettacolo. Poi, nel 1914, Howard partecipò a uno spettacolo di menestrelli su un battello fluviale del Mississippi per due estati. Nel 1921, iniziò a esibirsi in un atto di vaudeville con Ted Healy. Howard si ritirò dagli spettacoli teatrali nel 1925 dopo aver sposato Helen Schonberger, scegliendo di intraprendere una carriera nel settore immobiliare per sostenere la sua famiglia.

Nel dicembre 1928, Shemp e Ted Healy convinsero con successo Howard a lasciare la pensione per unirsi al loro spettacolo di successo. Nel 1929, Larry Fine si unì all'atto e nel 1930 il gruppo si esibì come Ted Healy and His Racketeers, cambiando in seguito il nome in Ted Healy and His Three Stooges.

I tre tirapiedi nei film

Nonostante varie controversie contrattuali e personali con Ted Healy nei primi anni '1930, Moe e Larry rimasero fedeli all'atto. Nel 1933, Shemp lasciò per perseguire la sua carriera da solista nei film. Dopo la partenza di Shemp, il fratello minore Jerome era così ansioso di partecipare alla recita che si è rasato i capelli e i baffi e si è precipitato sul palco durante un'esibizione di Ted Healy. Fu assunto, gli fu dato il nome "Curly", e la classica scaletta dei Three Stooges di Moe, Larry e Curly debuttò sul palco nel 1932. Nel 1933, la MGM firmò un contratto cinematografico.

Nel 1934, i Three Stooges si separarono da Ted Healy, in parte a causa del comportamento imprevedibile di Healy alimentato dall'alcol, e firmarono un contratto con la Columbia Pictures dove avrebbero girato 190 cortometraggi tra il 1934 e il 1957. Il trio non guadagnò mai un aumento dal loro stipendio di $ 60,000 diviso in tre modi in $ 20,000 ciascuno, ma lo studio ha concesso loro tredici settimane all'anno per apparizioni pubbliche redditizie.

Nonostante la sua personalità prepotente sullo schermo, Moe era personalmente protettivo nei confronti dei suoi compagni Stooges e del loro atto sullo schermo. Il loro cortometraggio del 1934 Men in Black ha ottenuto una nomination all'Oscar per il miglior cortometraggio comico. Un'altra versione del 1934 Three Little Pigskins presentava Lucille Ball, 23 anni.

Molti dei cortometraggi di Three Stooges prodotti negli anni '1940 erano deliberatamente anti-nazisti a sostegno dello sforzo della seconda guerra mondiale. Moe ha imitato Hitler in tre di loro: You Natzy Spy, I'll Never Heil Again e They Stooge to Conga.

Nel 1946, Curly subì un ictus e Shemp si riunì ai Three Stooges come suo sostituto. Curly morì nel 1952. Nel 1955 Shemp morì di infarto e Moe e Larry assunsero Joe Besser come suo sostituto. Alla fine degli anni '1950, la Columbia vendette la libreria dei cortometraggi di Three Stooges a Screen Gems e il trio divenne stelle in un nuovo mezzo.

Tre tirapiedi in tv

Con i vecchi cortometraggi guadagnando un nuovo pubblico più giovane in syndication, i Three Stooges iniziarono ad apparire nei lungometraggi. Moe ha assunto Joe DeRita, noto come "Curly Joe", per sostituire Joe Besser. Il nuovo trio ha recitato in sei film dal 1959 al 1965. Hanno avuto un cameo nel grande successo costellato di star It's a Mad, Mad, Mad, Mad World nel 1963 ed è apparso con Dean Martin e Frank Sinatra in 4 per il Texas lo stesso anno.

Una serie di cartoni animati The New 3 Stooges è andata in onda in TV dal 1965 al 1966. Il trio è apparso in una vasta gamma di talk show televisivi e spettacoli di varietà nel resto degli anni '1960. I Three Stooges hanno iniziato a lavorare su un nuovo progetto Kook's Tour inteso come una serie TV. Tuttavia, all'inizio del 1970, prima che le riprese fossero completate, Larry ha subito un ictus debilitante. Il filmato utilizzabile del progetto è stato finalmente rilasciato nel 1975. Moe e Curly Joe hanno assunto Emil Sitka, un frequente attore non protagonista nei film di Three Stooges, per sostituire Larry, ma la formazione finale non ha creato alcun film.

Vita personale

La moglie di Moe Howard, Helen Schonberger, era una cugina del leggendario mago Harry Houdini. Hanno avuto due figli, Joan Howard e Paul Howard.

Moe fu un forte fumatore per tutta la sua vita adulta, e morì di cancro ai polmoni il 4 maggio 1975. Sua moglie Helen morì di infarto lo stesso anno in ottobre. Howard ha guadagnato una stella postuma sulla Hollywood Walk of Fame come parte dei Three Stooges nel 1983.

L'autobiografia di Howard rimase incompiuta quando morì. Sua figlia Joan ha completato il libro, che è stato pubblicato come Moe Howard and the Three Stooges nel 1977.

Eredità

The Three Stooges ha aperto la strada al genere della commedia slapstick. La loro popolarità è sopravvissuta alle carriere di altri leggendari comici slapstick come Buster Keaton, Laurel e Hardy e i Keystone Cops.

Una biografia fatta per la TV The Three Stooges è apparsa nel 2000. Un film ad alto budget chiamato anche The Three Stooges, basato sui corti classici del trio, è uscito nei cinema nel 2012. Il film aggiornato ha inserito il loro lavoro in un contesto moderno.

Fonte

  • Howard, Moe. Moe Howard e i tre marmittoni. Citadel Press, 1977.