Biografia di frank sinatra, leggendario cantante

Frank Sinatra (12 dicembre 1915 – 14 maggio 1998), noto per la sua voce dolce e sincera durante l'era dei "crooner-swooner", iniziò a esibirsi nel 1935 come cantante di una band di quattro elementi a Hoboken, New Jersey. Tra il 1940 e il 1943 registrò 23 singoli nella top 10 e raggiunse la prima posizione nei sondaggi dei cantanti uomini nelle riviste Billboard e Downbeat.

Sinatra ha continuato a diventare una star del cinema di successo, vincendo l'Oscar come miglior attore non protagonista per "From Here to Eternity" (1953). Era popolare come un uomo - indossava abiti eleganti ma era noto per il suo carattere leggendario e la sua testardaggine - mentre cantava canzoni romantiche che facevano svenire le donne.

Qualche dato: Frank Sinatra

  • Conosciuto per: Un crooner dalla voce pacata che ha venduto milioni di dischi, vinto quasi una dozzina di Grammy ed è apparso in numerosi film
  • Conosciuto anche come: Francis Albert Sinatra, The Voice, Ol 'Blue Eyes, Presidente del consiglio, Ol' Blue Eyes
  • Nato: 12 dicembre 1915 a Hoboken, New Jersey
  • Genitori: Antonino Martino Sinatra, Natalina Garaventa
  • Morto: 14 maggio 1998 a Los Angeles, California
  • Album: The Voice of Frank Sinatra (1946), That's Life (1966), Strangers in the Night (1966), My Way (1969)
  • Films: From Here to Eternity, Pal Joey, Guys and Dolls, On the Town, Ocean's Eleven, The Manchurian Candidate, Rosemary's Baby
  • Premi e riconoscimenti: Presidential Medal of Freedom (1985), Grammy Legend Award, Grammy Lifetime Achievement Award, Academy Award, Miglior attore non protagonista (1953)
  • Sposo (s): Nancy Barbato (m. 1939–1951), Ava Gardner (m. 1951–1957), Mia Farrow (m. 1966–1968), Barbara Marx (m. 1976–1998)
  • Bambini: Nancy, Frank Jr., Tina Sinatra
  • Citazione notevole: "La più grande lezione nella vita, piccola, non è mai aver paura di nessuno o di niente."

Nei primi anni

Nato a Hoboken, New Jersey il 12 dicembre 1915, Francis Albert Sinatra era di origini italo-siciliane. Essendo un bambino di 13.5 libbre, il medico lo ha portato con la forza nel mondo con una pinza, causando gravi danni a uno dei suoi timpani, che in seguito lo avrebbero reso esente dall'entrare nell'esercito durante la seconda guerra mondiale.

Pensando che il bambino fosse morto, il dottore lo mise da parte. La nonna di Sinatra lo raccolse e lo tenne sotto l'acqua fredda del rubinetto del lavandino. Il bambino sussultò, pianse e visse.

Il padre di Frank Sinatra, Anthony Martin Sinatra, era un vigile del fuoco di Hoboken, mentre sua madre Natalie Della “Dolly” Sinatra (nata Gavarante) era un'ostetrica / abortista e attivista politica per i diritti delle donne.

Mentre il padre di Sinatra era tranquillo, Dolly ha sopraffatto suo figlio con amore e con il suo temperamento veloce. Ha cantato nello stile del belcanto italiano alle riunioni di famiglia mentre suo figlio cantava insieme. Sinatra ha anche cantato melodie che ha sentito alla radio; il suo idolo era il crooner Bing Crosby.

Durante il liceo, Sinatra portò la sua prima ragazza, Nancy Barbato, a vedere Bing Crosby esibirsi dal vivo nel New Jersey, un evento che lo ispirò molto. Nancy credeva nel sogno del suo ragazzo di cantare.

Mentre i genitori di Sinatra volevano che il loro unico figlio si diplomasse al liceo e andasse al college per diventare un ingegnere, il loro figlio lasciò il liceo e tentò la fortuna come cantante.

Con sgomento dei suoi genitori, Sinatra ha svolto vari lavori (tra cui intonacare muri per il padre di Nancy) durante il giorno e ha cantato alle riunioni del Partito Democratico della Lega culturale siciliana di Hoboken, locali notturni e roadhouse di notte.

Vincitore del concorso radiofonico

Nel 1935, il diciannovenne Sinatra si unì ad altri tre musicisti locali, noti come The Three Flashes, e fece un'audizione per apparire nel popolare programma radiofonico del maggiore Edward Bowes, "The Amateur Hour".

I quattro musicisti, ora chiamati The Hoboken Four, furono accettati e apparvero nello show l'8 settembre 1935, cantando la canzone dei Mills Brothers "Shine". La loro esibizione è stata così popolare che 40,000 persone hanno chiesto la loro approvazione.

Con un indice di approvazione così alto, il maggiore Bowes ha aggiunto gli Hoboken Four a uno dei suoi gruppi amatoriali che hanno girato la nazione dando spettacoli dal vivo.

Esibendosi nei teatri locali e per il pubblico della radio nazionale alla fine del 1935, Sinatra sconvolse gli altri membri della band ricevendo la massima attenzione. Con nostalgia di casa e rifiutato dagli altri membri della band, Sinatra lasciò la band nella primavera del 1936, tornando a casa per vivere con i suoi genitori.

Tornato a casa nel New Jersey, Sinatra ha cantato alle manifestazioni politiche irlandesi, alle riunioni del Club degli Elks e ai matrimoni italiani a Hoboken.

Nel disperato tentativo di interrompere i piccoli concerti, Sinatra prese il traghetto per Manhattan e convinse la direzione della radio WNEW a provarlo. Lo hanno lavorato in 18 posti a settimana. Sinatra ha assunto un doppiatore di New York di nome John Quinlan per lezioni di dizione e canto per aiutarlo a perdere il suo accento del Jersey.

Nel 1938, Sinatra divenne cameriere cantore e maestro di cerimonie al Rustic Cabin, un roadhouse vicino ad Alpine, nel New Jersey, per $ 15 a settimana. Ogni sera lo spettacolo è stato trasmesso dal programma radiofonico WNEW "Dance Parade".

Le donne stavano diventando attratte da Sinatra per il suo modo di comunicare la vulnerabilità sul palco, per non parlare dei suoi occhi azzurri che si sarebbero concentrati su una ragazza poi su un'altra. Dopo che Sinatra è stato arrestato con un'accusa di morale (una donna lo ha accusato di violazione delle promesse) e il caso è stato archiviato in tribunale, Dolly ha detto a suo figlio di sposare Nancy, che pensava sarebbe stata buona per lui.

Sinatra sposò Nancy il 4 febbraio 1939. Mentre Nancy lavorava come segretaria, Sinatra continuò a cantare al Rustic Cabin e anche al programma radiofonico settimanale di cinque giorni di WNEW "Blue Moon".

Taglia un record

Nel giugno 1939, Harry James della Harry James Orchestra sentì Sinatra cantare alla radio e andò ad ascoltarlo al Rustic Cabin. Sinatra ha firmato un contratto di due anni con James a $ 75 a settimana. La band ha suonato al Roseland Ballroom di Manhattan e ha girato l'Est.

Nel luglio 1939, Sinatra registrò "From the Bottom of My Heart", che non raggiunse le classifiche, ma il mese successivo registrò "All or Nothing at All", che divenne un grande successo.

La Tommy Dorsey Orchestra ha presto messo in scena l'Orchestra di Harry James e Sinatra ha saputo che Tommy Dorsey voleva ingaggiarlo. All'inizio del 1940, su richiesta di Sinatra di andarsene, Harry James stracciò gentilmente il contratto di Sinatra. All'età di 24 anni, Sinatra cantava con la più grande big band della nazione.

Nel giugno 1940, Sinatra cantava a Hollywood quando la sua prima figlia, Nancy Sinatra, nacque nel New Jersey.

Alla fine dell'anno aveva registrato altri 40 singoli, era in tournée in tutta la nazione, cantava in programmi radiofonici ed era apparso in "Las Vegas Nights" (1941), un lungometraggio con la Tommy Dorsey Orchestra in cui cantava Sinatra , "I'll Never Smile Again" (un altro grande successo).

Nel maggio 1941, Billboard nominò Sinatra il miglior cantante maschile dell'anno.

Va da solo

Nel 1942, Sinatra chiese di lasciare la Tommy Dorsey Orchestra per intraprendere una carriera da solista; tuttavia, Dorsey non era così indulgente come Harry James. Il contratto prevedeva che Dorsey avrebbe ricevuto un terzo dei guadagni di Sinatra fintanto che Sinatra era nell'industria dell'intrattenimento.

Sinatra ha assunto degli avvocati che rappresentavano la Federazione americana degli artisti radiofonici per farlo uscire dal contratto. Gli avvocati hanno minacciato Dorsey con la cancellazione delle sue trasmissioni NBC. Dorsey è stato convinto a prendere $ 75,000 per lasciare andare Sinatra.

Intraprendendo la sua carriera da solista, Sinatra fu accolto dalle urla di 5,000 svenimenti "bobby-soxers" (il termine per ragazze adolescenti di quell'epoca) al Paramount Theatre di New York City il 30 dicembre 1942 (sconvolgendo il record di presenze di Bing Crosby). Presentato come "La voce che ha entusiasmato milioni di persone", il suo impegno originale di due settimane è stato prolungato per altre otto settimane.

Soprannominato "The Voice" dal suo nuovo agente di pubbliche relazioni George B. Evans, Sinatra firmò con la Columbia Records nel 1943.

Firma un contratto per la carriera cinematografica

Nel 1944, Sinatra iniziò la sua carriera cinematografica con gli studi RKO. La moglie Nancy ha dato alla luce il figlio Frank Jr. e la famiglia si è trasferita sulla costa occidentale. Sinatra è apparso in "Higher and Higher" (1943) e "Step Lively" (1944). Louis B. Mayer ha acquistato il suo contratto e Sinatra si è trasferito alla MGM.

L'anno successivo, Sinatra ha recitato in "Anchors Aweigh" (1945) con Gene Kelly. Ha anche recitato in un cortometraggio sulla tolleranza razziale e religiosa intitolato "The House I Live In" (1945), che gli è valso un Honorary Academy Award nel 1946.

Sempre nel 1946, Sinatra pubblicò il suo primo album in studio, "The Voice of Frank Sinatra", e iniziò un tour attraverso il paese. Ma nel 1948, la popolarità di Sinatra crollò a causa delle voci di una relazione con Marilyn Maxwell, donnaiolo, un carattere violento e un'associazione con la mafia (che lo avrebbe sempre perseguitato nonostante le sue smentite). Nello stesso anno nacque la figlia di Sinatra, Christina.

Crollo di carriera e rimbalzo

Il 14 febbraio 1950, Nancy Sinatra annunciò che si sarebbero separati a causa della relazione del marito con l'attrice Ava Gardner, con conseguente maggiore cattiva pubblicità.

Il 26 aprile 1950, Sinatra ebbe un'emorragia alle corde vocali sul palco del Copacabana. Dopo che la sua voce è guarita, Sinatra ha cantato al London Palladium accompagnato da Gardner, che ha sposato nel 1951.

Le cose hanno continuato a peggiorare per Sinatra quando è stato licenziato dalla MGM (a causa di pubblicità negativa), ha ricevuto alcune recensioni negative sui suoi ultimi dischi e il suo programma televisivo è stato cancellato. A molti sembrava che la popolarità di Sinatra fosse diminuita e che fosse un "è stato".

Sinatra si è tenuto impegnato ospitando un paio di programmi radiofonici settimanali e diventando un artista al Desert Inn nella piccola città deserta di Las Vegas.

Il matrimonio di Sinatra con Gardner è stato appassionato ma burrascoso e non è durato a lungo. Con la carriera di Sinatra in tilt e la carriera di Gardner in ascesa, il matrimonio Sinatra-Gardner finì quando si separarono nel 1953 (il divorzio finale avvenne nel 1957). Tuttavia, i due sono rimasti amici per tutta la vita.

Fortunatamente per Sinatra, Gardner è stato in grado di aiutarlo a ottenere un'audizione per un ruolo importante in "From Here to Eternity" (1953), per il quale Sinatra non solo ha ottenuto la parte, ma ha anche ricevuto l'Oscar come miglior attore non protagonista. L'Oscar è stato un grande ritorno in carriera per Sinatra.

Dopo un crollo della carriera di cinque anni, Sinatra si ritrovò improvvisamente di nuovo richiesto. Ha firmato un contratto con la Capitol Records e ha registrato "Fly Me to the Moon", un grande successo. Ha accettato un contratto televisivo da molti milioni di dollari dalla NBC.

Nel 1957, Sinatra firmò con i Paramount Studios e recitò in "Joker Is Wild" (1957) con grande successo di critica. Un anno dopo, l'album "Come Fly With Me" di Sinatra raggiunse il numero 1 nella classifica degli album di Billboard e vi rimase per cinque settimane.

Il branco di topo

Ancora una volta popolare, Sinatra non ha voltato le spalle a Las Vegas, che lo aveva accolto a braccia aperte quando tutti gli altri lo avevano abbattuto. Continuando a esibirsi a Las Vegas, Sinatra ha portato legioni di turisti che venivano a trovarlo e i suoi amici star del cinema (specialmente il Rat Pack) che venivano spesso a trovarlo sul palco.

I membri principali del Rat Pack degli anni '1960 erano Frank Sinatra, Dean Martin, Sammy Davis Jr., Joey Bishop e Peter Lawford. Il Rat Pack è apparso (a volte insieme a caso) sul palco del Sands Hotel di Las Vegas; il loro unico scopo era cantare, ballare e arrostirsi a vicenda sul palco, creando eccitazione per i turisti.

Sinatra è stato soprannominato "Presidente del Consiglio" dai suoi amici. The Rat Pack ha recitato in "Ocean's Eleven" (1960), che era popolare tra il pubblico.

Sinatra ha recitato in "The Manchurian Candidate" (1962), forse il suo miglior film. È stato trattenuto dalla distribuzione completa a causa dell'assassinio del presidente John F. Kennedy.

Nel 1966, Sinatra registrò "Strangers in the Night". L'album è stato il numero 1 per 73 settimane, con la canzone del titolo che ha ricevuto quattro Grammy.

Quello stesso anno, Sinatra sposò un'attrice di soap opera di 21 anni di nome Mia Farrow; tuttavia, il matrimonio è terminato dopo 16 mesi. A quanto pare, Sinatra aveva chiesto a sua moglie di recitare con lui in un film intitolato "The Detective", ma quando le riprese si sono sovrapposte per un altro film in cui era protagonista (e ha mantenuto il suo impegno), "Rosemary's Baby", Sinatra l'ha scontata con il divorzio documenti.

Nel 1969 Sinatra registrò "My Way", che divenne la sua canzone d'autore.

Pensionamento

Nel 1971, Sinatra annunciò il suo ritiro (di breve durata). Nel 1973 era di nuovo in studio per registrare il suo album "Ol 'Blue Eyes Is Back". L'anno successivo, è tornato a Las Vegas e si è esibito al Caesar's Palace.

Nel 1976 sposò Barbara Marx, sua vicina di casa a Palm Springs che era stata una showgirl di Las Vegas sposata con Zeppo Marx; rimasero sposati per il resto della vita di Sinatra. Ha girato con lui in tutto il mondo e insieme hanno raccolto centinaia di milioni di dollari in beneficenza.

Morte

Nel 1994, Sinatra ha eseguito il suo ultimo concerto pubblico e ha ricevuto il Legend Award ai Grammy del 1994. Non fece altre apparizioni pubbliche dopo aver subito un attacco di cuore nel gennaio 1997.

Il 14 maggio 1998 Sinatra morì all'età di 82 anni a Los Angeles.

Eredità

Sinatra ha venduto oltre 250 milioni di dischi in tutto il mondo, ha ricevuto 11 Grammy Awards e ha recitato in 60 film durante la sua carriera di sette decenni. La sua influenza nel mondo della musica rimane invariata, poiché i suoi dischi continuano a vendere. Molti dei film in cui è apparso sono considerati classici e molti sono stati rifatti.

Il Rat Pack e le sue canzoni come "My Way" sono ancora fuse nel tessuto culturale degli Stati Uniti. Ha vissuto una vita piena, di cui sono stati scritti innumerevoli libri. Menziona il suo nome oggi ed è ancora ricordato come "Ol 'Blue Eyes", un cantore pieno di sentimento che sicuramente ha vissuto la sua vita a modo suo.

fonti

  • Britannica, The Editors of Encyclopaedia. "Frank Sinatra." Encyclopedia Britannica, 18 gennaio 2019.
  • Moore, Jeffrey I. "Frank Sinatra Quotes About Life, Love and New York." Everyday Power Blog, Everyday Power Blog, 31 gennaio 2019.
  • Staff, Legacy. "Frank Sinatra ha fatto a modo suo." Legacy.com, Legacy.com, 7 giugno 2018.