Biografia della cantante e cantautrice country katrina elam

I tornado sono in qualche modo comuni in Oklahoma, ma nessuno aveva visto un turbine come Katrina Elam fino a quando non è salita sul palco di un talent show 4-H a 9 anni. Era una ragazza capricciosa, intelligente e determinata, quindi la sua voce attenuata era inaspettata. Ha fatto piangere sua madre. Katrina corse da sua madre, temendo di averla turbata, ma sapeva già cosa avrebbe fatto per il resto della sua vita. Proprio così, era diventata una cantante.

Nata il 12 dicembre 1983, Elam è cresciuta con i suoi genitori e una sorella maggiore a Bray, Oklahoma, una piccola città nel mezzo della campagna petrolifera. L'area del centro consisteva in una scuola, una stazione di servizio e non molto altro. Suo padre era un lavoratore del petrolio e sua madre una casalinga. La musica era sempre stata parte del quadro, ma non più che in qualsiasi altra casa. Elam ascoltava gli album, seduto accanto all'altoparlante e riproduceva ogni traccia, ancora e ancora. Quindi, si registrava cantando su un karaoke. 

I primi anni di Katrina Elam

Elam si è fatta un nome esibendosi a feste, matrimoni e altri eventi. È stata nominata cantante femminile dell'anno dall'Oklahoma Country Music Association e dall'Oklahoma Opry nel 1998 all'età di 15 anni. È diventata l'artista più giovane a ricevere il premio Oklahoma Opry's Entertainer of the Year quello stesso anno. Le superstar hanno colto il brusio. Reba McEntire ha invitato Elam a unirsi a lei durante un concerto con la Tulsa Philharmonic, e Vince Gill è saltato sul palco durante la sua apparizione alla National Cowboy Hall of Fame di Oklahoma City.

La sua prima demo è arrivata nelle mani di Cris Lacy, direttore di A&R della Warner-Chappell Music. Elam si è assicurata un contratto editoriale con l'etichetta quando aveva solo 16 anni. Stava rimbalzando tra Bray e Nashville durante il suo ultimo anno di liceo, e il suo intenso programma di scrittura e registrazione l'ha costretta a passare alla scuola domestica. Si è trasferita a Nashville dopo la laurea.

Panoramica della carriera

All'inizio Elam mantenne un profilo basso. Invece di esibirsi alle bacheche, fare demo e presentare le sue canzoni, è rimasta sotto il radar e ha scritto. Quando fu finalmente pronta per iniziare a cantare le sue cose, Cris Lacy l'aiutò a fare acquisti in giro per la città. Ha firmato con la Universal South e ha pubblicato il suo album di debutto omonimo nel 2004. Ha raggiunto la posizione # 42 nella classifica "Billboard" Top Country Albums. Il suo primo singolo, "No End In Sight", ha raggiunto la posizione # 29. Elam andò in tour con Keith Urban quello stesso anno. 

Il suo secondo album "Turn Me Up" era previsto per il 2006 ma è stato accantonato. Tuttavia, furono pubblicati due singoli. "Love Is" ha raggiunto la posizione # 7 nella classifica dei singoli country di "Billboard" e "Flat On the Floor" ha raggiunto la # 52. L'album del 2007 di Carrie Underwood "Carnival Ride" include una versione di quest'ultima traccia.

Elam è stato scelto nel sequel del 2010 del film del 1992 "Pure Country", intitolato "Pure Country 2: The Gift". Suona ogni traccia dell'album e la sua canzone "Dream Big" è stata il primo singolo per la colonna sonora del film. Elam si è separata dalla Universal South nel 2008 e da allora non ha più pubblicato musica originale, ma ha continuato a scrivere. Ha co-scritto la canzone di Carrie Underwood "Change", il singolo dei Rascal Flatts 2011 "Easy" e il singolo del 2012 della Eli Young Band "Say Goodnight". Lei e Hunter Hayes hanno scritto la sua canzone "Invisible" nel 2014. 

Discografia:

  • Katrina Elam (2004)
  • Pure Country 2 (Colonna sonora originale del film) (2011)

Canzoni popolari:

  • "L'amore è"
  • "Mi ameresti comunque"
  • "Nessuna fine in vista"
  • "Sogna in grande"
  • "Seconda possibilità"
  • "Voglio un cowboy"