Andy kaufman contro jerry lawler: lotta e conseguenze

La faida tra Andy Kaufman e Jerry Lawler è stata uno degli usi di maggior successo della celebrità nel wrestling professionistico e se ne parla ancora fino ad oggi. Ha dato una piccola promozione al wrestling a Memphis. L'impatto di questo è stato enorme sul business del wrestling poiché Vince McMahon ha utilizzato il modello che è stato creato a Memphis per iniziare l'era del Rock-n-Wrestling che ha trasformato la sua promozione a nord-est in una potenza di intrattenimento internazionale. Ha usato Cyndi Lauper per presentare i suoi lottatori su MTV e poi ha usato Mr. T per raccogliere la stampa internazionale per promuovere. 

Chi era andy kaufman?

Andy Kaufman è stato una star del programma televisivo di successo Taxi e ospite frequente del Saturday Night Live. Come parte della sua routine comica, lottava con le donne e si dichiarava il campione del mondo intergender. Nel 1982, ha portato la sua scenetta comica nel territorio di wrestling di Memphis.

Vengo da Hollywood

Quando è andato a Memphis, ha offerto a qualsiasi donna nella folla $ 1,000 e la sua mano in matrimonio se potevano picchiarlo. La leggenda locale, Jerry "The King" Lawler si stava stancando di vederlo umiliare le donne del posto. Ha addestrato una donna di nome Foxy e dopo che ha perso e Kaufman non ha smesso di umiliarla, Lawler ha respinto Kaufman da lei. Kaufman ha minacciato di citare in giudizio, ma in seguito ha accettato la sfida di Lawler a una partita.

La grande partita 

Alla fine combatterono il 5 aprile 1982. Dopo diversi minuti di stallo, Lawler permise a Kaufman di metterlo in una presa di testa. Lawler gli ha subito dato un suplex e due battipalo (la mossa è stata vietata a Memphis). Lawler ha perso per squalifica e Kaufman è stato in ospedale per diversi giorni. La partita ha fatto notizia in tutto il paese ed è stata anche presentata poche settimane dopo al Saturday Night Live.

A tarda notte con David Letterman

Il 28 luglio 1982, Lawler e Kaufman apparvero in Late Night con David Letterman per esprimere le loro differenze. Mentre stavano per una pausa pubblicitaria, Lawler diede uno schiaffo a Kaufman in faccia. Quando sono tornati dalla pausa, Kaufman si è lanciato in una filippica intrisa di parolacce che era così oscena che la NBC ha minacciato di non averlo mai più in onda. Kaufman ha minacciato di denunciarli per $ 200 milioni e poi di acquistare la rete con i soldi e trasformarla in una rete di wrestling 24 ore su XNUMX. Questa storia era così enorme, era sulla prima pagina del New York Times.

La faida sul ring continua

Kaufman ha collaborato con il manager Jimmy Hart e ha offerto una taglia di $ 5,000 a qualsiasi wrestler che avrebbe dato a Lawler il piledriver. Alla fine, Hart e Kaufman hanno avuto una discussione che ha portato Kaufman a chiedere aiuto a Lawler. Lawler ha accettato di aiutare Kaufman a condizione che Kaufman non combatta mai più. Tre minuti dall'inizio della partita, Kaufman ha gettato la polvere negli occhi di Lawler e gli Assassini hanno dato a Lawler il piledriver.

Le conseguenze

Andy Kaufman è morto di cancro il 16 maggio 1984. Jerry Lawler ha continuato a essere il "Re" di Memphis ed è stato un commentatore per la WWE dalla metà degli anni '90. Ancora più importante, mentre altri promotori erano felici di vedere un wrestler picchiare una star di Hollywood, un giovane Vince McMahon ha visto la pubblicità che si occupava di star potrebbe generare e ha utilizzato questo progetto per iniziare il suo dominio del mondo del wrestling. Questa faida vive attraverso un documentario chiamato I'm from Hollywood, che va in onda spesso su Comedy Central ed è stato rivisitato nel film di successo Man on the Moon con Jim Carrey.