Accordi di chitarra per ‘twinkle twinkle little star’

Se vuoi imparare a suonare la popolare ninna nanna inglese "Twinkle Twinkle Little Star", abbiamo delineato gli accordi di seguito. È una canzone facile da imparare, che richiede solo una semplice pennata e tre accordi. Se stai cercando un consiglio per strimpellare gli accordi, considera un semplice approccio di 4 strimpellate per battuta, usando solo movimenti discendenti.

accordi "twinkle twinkle little star"

Anche se "Twinkle Twinkle Little Star" viene solitamente cantata non accompagnata dai genitori ai loro figli, è anche una grande canzone didattica per i chitarristi principianti. Segui più volte e presto lo giocherai a memoria.

Accordi usati: C (x32010) | F (xx3211) | G (320003)

C F C
Brilla, luccica piccola stella.
F C G C
Come mi chiedo cosa sei.
C F C G
Sopra il mondo così in alto
C F C G
Come un diamante nel cielo.
C F C
Brilla, luccica piccola stella.
F C G C
Come mi chiedo cosa sei.

Puoi anche scaricare un PDF degli accordi e stamparlo.

Versetti aggiuntivi

La canzone può essere espansa per includere i seguenti versi:

Quando il sole cocente è andato,
Quando non brilla niente
Poi mostri la tua piccola luce,
Brilla, scintilla, tutta la notte.
Scintillio, scintillio, stellina,
Come mi chiedo cosa sei!

Poi il viaggiatore nell'oscurità
Grazie per la tua piccola scintilla;
Non poteva vedere da che parte andare,
Se non hai brillato così.
Scintillio, scintillio, stellina,
Come mi chiedo cosa sei!

Nel cielo blu scuro che tieni,
Mentre guardi dalla mia finestra
E non chiudi mai gli occhi
Finché il sole è nel cielo
Scintillio, scintillio, stellina,
Come mi chiedo cosa sei!

Origine della canzone

"Twinkle Twinkle Little Star" ha le sue origini in una poesia intitolata "The Star", scritta dalla poetessa e scrittrice inglese del XIX secolo Jane Taylor. È scritto in forma di distico ed è stato pubblicato per la prima volta nel 19 nell'antologia Rhymes for the Nursery, che Taylor aveva scritto con sua sorella Ann. La poesia fu infine musicata, in particolare la popolare canzone francese del 1806 "Ah! Vous dirai-je, maman". 

Le sorelle Taylor provenivano da una famiglia ricca di tradizione letteraria. La loro madre, Ann, ha pubblicato sette opere che toccano temi religiosi e morali, e il loro padre, Isacco, era un incisore. Jane e Ann Taylor hanno pubblicato altre due antologie di poesie, Original Poems for Infant Minds e Hymns for Infant Minds.

Nella cultura popolare

Una delle più popolari di tutte le filastrocche, "Twinkle Twinkle Little Star" è stata parodiata dal Cappellaio Matto in "Alice in Wonderland" di Lewis Carrol come "Twinkle Twinkle Little Bat". Nel 1967, Leonard Nimoy, Charles Randolph Grean e Fred Hertz adattarono la canzone per il primo album di Nimoy, "Leonard Nimoy Presents Mr. Spock's Music From Outer Space". Il risultato è un saggio di parole pronunciate recitato da Nimoy, nel personaggio di Spock, chiamato "Twinkle Twinkle Little Earth". In esso, Spock chiede agli ascoltatori se pensano che le persone che vivono sulle stelle desiderino la Terra. "Ad esempio", chiede, "'Terra di luce, terra luminosa, prima terra che vedo stasera', o 'Brilla, scintillio, piccola Terra, come mi chiedo quanto vali?'"