3 caschi da calcio progettati per ridurre le commozioni cerebrali

Le commozioni cerebrali sono diventate un argomento enorme nella National Football League, con alcuni osservatori che sono arrivati ​​al punto di dire che causeranno la fine del gioco del calcio come lo conosciamo. Uno studio della Boston University ha dimostrato che su 94 ex giocatori della NFL deceduti, il cervello di 90 mostrava prove di malattie cerebrali, inclusa l'encefalopatia traumatica cronica, che è prevalente nelle persone che soffrono di traumi cerebrali ripetuti come fanno i giocatori di football.

La malattia può essere diagnosticata solo dopo la morte. I giocatori di spicco con diagnosi di CTE dopo la loro morte includono Ken Stabler, Mike Webster, Frank Gifford e Junior Seau. La NFL ha ignorato il problema per anni e inizialmente ha risolto una causa da un miliardo di dollari da ex giocatori che soffrivano di disturbi legati alla commozione cerebrale.

Alcuni specialisti del cervello ritengono che i giovani calciatori siano particolarmente suscettibili alle lesioni cerebrali che causeranno problemi con l'età. Gli esperti dicono che è essenziale garantire la sicurezza di tuo figlio o tua figlia fornendo loro le migliori attrezzature.

Tre caschi, il Riddell Revolution Speed, lo Schutt Ion4D e lo Xenith X1, sono stati pubblicizzati dai loro produttori come prodotti d'élite. Tutti e tre beneficiano di una tecnologia brevettata all'avanguardia e ognuno offre caratteristiche da considerare quando si acquistano nuovi caschi. Tutti i caschi da calcio per scuole superiori e college devono soddisfare le linee guida della NOCSAE (National Operating Committee on Standards for Athletic Equipment).

Xenith x1

La società che commercializza lo Xenith X1 è stata formata da un ex quarterback di Harvard che voleva creare un casco incentrato sulla riduzione delle possibilità di un giocatore di subire una commozione cerebrale. L'X1 sembra un tradizionale casco da football, ma è qui che finisce la somiglianza. Lo Shock Bonnet brevettato all'interno della calotta del casco si regola istantaneamente per adattarsi alla testa del giocatore. 

Un'altra innovazione riguarda il sottogola, che si collega a un cavo intrecciato attorno allo Shock Bonnet. Il cavo si stringe e aiuta a creare una perfetta aderenza. La forma delle prese d'aria sul guscio del casco fornisce un effetto di raffreddamento dalla parte anteriore a quella posteriore. Le protezioni Xenith sono realizzate in acciaio al carbonio. L'azienda fornisce tutorial online per aiutare il personale dell'attrezzatura a familiarizzare con i componenti del casco.

Rubble ion4d

L'aspetto elegante di Schutt Ion4D genererà interesse da parte dei giocatori che invieranno una lista dei desideri dell'attrezzatura agli allenatori. Una caratteristica importante di Ion4D è il sistema di protezione frontale Schutt Energy Wedge, che integra la protezione per il viso nella calotta del casco. Schutt afferma che questo design lo rende più resistente e più durevole rispetto ai frontalini classici. Il sistema Quarter-Turn Release rende più facile attaccare e staccare le protezioni per il viso, che sono realizzate in titanio resistente ma leggero.

Ion4D ha il Surefit Airliner, una fodera in due pezzi con due punti di gonfiaggio, per fornire una vestibilità personalizzata. Un sistema di fissaggio ad anello blocca in posizione le valvole di gonfiaggio, il che aiuta a mantenere allineate le valvole della fodera e la calotta del casco.

Il sistema di rilascio a un quarto di giro su Ion4D richiede l'acquisto di hardware sostitutivo specifico per il casco.

Velocità di rivoluzione di Riddell

Riddell, che vanta la sua tecnologia brevettata di riduzione della concussione, offre la Revolution Speed. Una caratteristica principale del casco è il sistema di protezione per il viso Revo Speed ​​Quick Release, che riduce della metà il tempo di rimozione della gabbia rispetto al solito design di fissaggio della gabbia. Ciò consente tempi di risposta più rapidi da parte dei medici e degli istruttori della squadra in caso di infortunio sul campo. Un rivestimento esterno antimicrobico rimovibile e traspirante è la risposta di Riddell alle preoccupazioni di crescita batterica all'interno dei caschi da football.

Le aree gonfiabili nella parte posteriore, collo, rivestimento laterale e rivestimento della corona del casco offrono una vestibilità comoda per i giocatori. Con numerosi punti di gonfiaggio, i giocatori e il personale dell'attrezzatura devono imparare a controllare il corretto adattamento su base regolare.